Ricetta spinaci filanti

di Cristina Baruffi Commenta

Oggi vi consigliamo la ricetta degli spinaci filanti, un contorno buono ma soprattutto salutare.

Lo spinacio è una pianta erbacea della famiglia delle Chenopodiaceae introdotto in Europa intorno al 1000 D.C.
Questo ortaggio è considerato uno dei più ricchi di ferro, infatti, in passato alcuni medici li consigliavano erroneamente per curare alcuni casi di anemia in seguito ad un’errore di etichettatura che indicava 3,4 mg ogni 100 g di prodotto.
Nel corso dei mesi abbiamo preparato altri piatti che avevano come ingrediente principale gli spinaci come i gnocchetti agli spinaci con taleggio, la torta pasqualina e le polpette di ricotta e spinaci, mentre oggi vi consigliamo la ricetta degli spinaci filanti.


– 1 kg di spinaci
– 200 g di mozzarella
– 4 cucchiai di parmigiano
– olio extravergine di oliva
– sale q.b

Lavate gli spinaci e metteteli in una pentola a cuocere per una decina di minuti, scolateli e lasciate a raffreddare gli spinaci per alcuni minuti.
Tagliateli a striscioline e fateli cuocere con poco olio in una padella anti aderente, poi unite una presa di sale e la mozzarella tagliata a cubetti.
Quando il formaggio si sarà sciolto completamente togliere dal fuoco e servire ben caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>