Agnello con fagioli e salsiccia

di Vito Verna Commenta

La ricetta gustosa e raffinata dell'agnello con fagioli e salsiccia

Lo spezzatino di agnello che vogliamo presentarvi oggi, tra i più delicati e gustosi tra tutti quelli possibili, viene esaltato dai gusto decisi, ma non invadenti, dell’aglio, della salsiccia e dei fagioli che contribuiscono a migliorare le qualità intrinseche della carne di agnello.

L’AGNELLO

Agnello in salsa di tartufo

Costolette di agnello

Agnello saporito

INGREDIENTI

– 1,5 chilogrammi di spezzatino di spalla d’agnello

– 400 grammi di fagioli cannellini freschi

– 4 salsicce

– 10 grammi di funghi secchi

– 400 grammi di pomodori pelati

– 250 millilitri di brodo di pollo

– 250 millilitri di vino bianco secco

– 6 fette di bacon

– 2 cipolle

– una carota

– 3 rametti di timo

– una foglia di alloro

– chiodi di garofano

– una stecca di cannella

– pepe nero macinato

– noce moscata macinata

– una testa d’aglio

– due cucchiai di olio EVO

– scorza d’arancia

– prezzemolo fresco

– granella di nocciole

– Trita una cipolla e, con poco olio, falla accuratamente rosolare, in padella e a fuoco vivace, insieme alle verdure, alle erbe aromatiche e alle spezie

– Unisci i fagiolini e cuoci, abbassando la fiamma, per circa 45 minuti

– Aggiungi le salsicce, sbriciolate, e continua la cottura per ulteriori 20 minuti

– Togli il tegame dal fuoco, rimuovi la salsiccia, le verdure, le erbe aromatiche e conserva i fagiolini al caldo con il proprio sugo di cottura

– Poni l’aglio, diviso in spicchi e sbucciato, l’olio e l’agnello in una capiente bacinella, in terracotta o ceramica, affinché il tutto marini per circa 30 minuti

– Trita la restante cipolla e, con abbondante olio, falla rosolare, in padella e a fuoco vivace, insieme all’agnello accuratamente scolato della marinata in eccesso

– Sfuma con il vino bianco, aggiungi il brodo di pollo, i pomodori, i funghi (precedentemente fatti rinvenire in poca acqua tiepida) e la scorza grattugiata di un’arancia

– Cuoci il tutto, a fiamma bassa, per circa 120 minuti

– Nell’attesa scalda il forno a 180 gradi centigradi

– Poni il bacon sul fondo di una capiente teglia da forno e coprili, disponendoli a strati, con parte dei fagioli, con parte dell’agnello, con parte della salsiccia e con parte dell’aglio (che avremo precedentemente scolato e tritato finemente)

– Ripeti, sino a conclusione degli ingredienti, ricordandoti di terminare con uno strato di fagioli

– Inforna e cuoci per circa 90 minuti bagnando, se necessario, con il sugo di cottura dei fagioli

– Porta in tavola spolverando, al momento, con una generosa dose di granella di nocciole e prezzemolo tritato fresco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>