Cacciucco alla livornese

di Alba D'Alberto Commenta

cacciucco alla livornese

Il cacciucco alla livornese è un piatto tipico della tradizione toscana. Come si prepara? Quali sono gli ingredienti necessari? Ecco tutto ciò che c’è da sapere per degustarlo al meglio.

Ingredienti

– 600 grammi di pesce da zuppa con lisca;

– 800 grammi di pesce da taglio: (palombo, coda di rospo, muggine);

– un kilo di molluschi (seppie, polpi);

– 4 cicale di mare;

– 500 grammi di pomodori maturi;

– una cipolla;

– una carota;

– un gambo di sedano;

– due spicchi d’aglio;

– prezzemolo;

– peperoncino;

– vino rosso;

– brodo;

– Olio extravergine d’oliva;

– Sale

Preparazione

Una volta acquisiti tutti gli ingredienti si può procedere con la preparazione del cacciucco alla livornese. In primo luogo bisogna pulire i diversi tipi di pesce. Poi bisogna lavare e tritare insieme carota, sedano e cipolla, facendo rosolare il tutto in abbondante olio.

Appena la cipolla apparirà imbiondita, sarà necessario aggiungere i polpi e le seppie tagliati a pezzettini. Dopo averli fatti soffriggere bsognerà irrorarli con un bicchiere di vino rosso.

Poi, dopo dieci minuti di cottura, andranno levati dalla pentola. Nella stessa pentola bisognerà aggiungere pomodori, pelati, senza semi e tagliati a cubetti, pesci da zuppa, teste di pesce messe da parte nel corso della polizia.

Bagnare con qualche mestolo di brodo o acqua bollente. Dopo 15-20 minuti, occorre passare il pesce al setaccio e rimettere sul fuoco immediatamente. Aggiungere i molluschi al passato, dopo averli cotti, e allungare se necessario con acqua o brodo caldo, salando e aromatizzando con del peperoncino.

Dopo venti minuti di cottura, bisognerà unire gli ultimi pesci tenuti da parte (calamari e cicale), mantenendo sul fuoco per una ventina di minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>