Scaloppine di maiale alla salvia e vino bianco

di Redazione Commenta

Le scaloppine di maiale alla salvia e vino bianco sono la ricetta veloce del secondo piatto più facile che sia. Ci sono momenti in cui stare ai fornelli non è proprio un piacere, piuttosto si trasforma nell’obbligo di portare in tavola qualcosa di commestibile, nutriente e possibilmente anche gustoso. Non sono tanti i piatti che si possono portare in tavola con dieci minuti di impegno, ma le scaloppine di lonza al vino bianco rientrano alla perfezione in questa categoria ed è per questo che vi consigliamo vivamente di provarle.

Ingredienti:

  • 500 gr fette di lonza di maiale
  • foglie di salvia q.b.
  • olio evo q.b.
  • 70 ml di vino bianco secco
  • sale e pepe q.b.
  • tre cucchiai di farina bianca

Preparazione:

  1. Infarinate leggermente le fettine di lonza. Lavate le foglie di salvia. Potete anche fissare la salvia alle fettine di lonza con uno stuzzicandenti.
  2. Versate l’olio evo in una casseruola e fatevi rosolare le foglie di salvia. Aggiungete le fettine di carne e fate andare a fuoco medio, rigirandole. Aggiungete il vino bianco e fate andare la carne per altri 5 minuti.
  3. Continuate la cottura, che comunque deve essere abbastanza veloce, fino a quando il vino sarà evaporato e avrete ottenuto un bel sughetto.
  4. Servite le fettine di lonza accompagnate dal loro sughetto.

Altre ricette con la lonza di maiale e le scaloppine di maiale:

Photo Credit| Thinkstock