Come si preparano gli gnocchi di melanzane

di giannni puglisi Commenta

Gli gnocchi alle melanzane sono davvero gustosi e semplici da fare, nascondono un sapore, un profumo e un gusto unico. Un piatto invitante e dal gusto mediterraneo. Approfittate del periodo estivo per prepararli, quando potrete usare le melanzane di stagione.

Una ricetta molto particolare che arriva dall’EXPO e riesce ad esaltare il gusto di un ortaggio tipicamente estivo. Una forma di benvenuto alla bella stagione. 

Ingredienti

  • 250 grammi di Melanzane
  • 400 grammi di Patate
  • 50 grammi di Farina di ceci
  • Spicchio di aglio
  • 300 grammi di Passata di pomodoro
  • 30 grammi di Capperi
  • 10 grammi di Basilico
  • cucchiai da tavola di Olio di oliva
  • presa di Sale

 

Preparazione

  1. Lessate innanzitutto le patate con la buccia in un pentolino con acqua leggermente salata, fino a che diventano morbide. Nel frattempo lavate la melanzane, tagliatela a dadini e infornatela a 180° C per 20 minuti circa, poi spegnete il forno.
  2. Appena la melanzana è pronta, levate la buccia e frullatela in un mixer, oppure schiacciatela bene con una forchetta, unite le patate sempre ben schiacciate e amalgamate i due ingredienti, aggiungendo farina di ceci quanto basta, per riuscire a formare gli gnocchi. Formate delle piccole palline e adagiatele in una teglia , distanziandoli tra loro per non farli appiccicare.
  3. Preparate il sugo, fate soffriggere l’aglio con dell’olio evo in una padella, aggiungete se vi piace del peperoncino tritato, aggiustate di sale e fate addensare bene la salsa di pomodoro.
  4. Ora lessate gli gnocchi un una pentola con acqua salata e scolateli non appena salgono a galla, conditeli con il sugo, aggiungete abbondante basilico fresco e dei capperi (potete aggiungere anche olive nere) e una spolverata di grana (facoltativa).