Spaghetti con carbonara vegetariana

di Alba D'Alberto Commenta

 

La carbonara è un piatto unico e inimitabile, ma anche un po’ pesante, per via dell’accostamento non proprio light tra l’uovo e la pancetta.

Per ovviare al problema ma senza rinunciare troppo al gusto si può eliminare la pancetta sostituendola con delle zucchine, meglio se romanesche in quanto resistono meglio alla cottura e rimarranno, quindi, croccanti. La ricetta per la preparazione per questa carbonara ‘vegetariana’ la trovate di seguito.

Ingredienti per gli spaghetti alla carbonara vegetariana

  • 400 grammi di spaghetti
  • 3 zucchine verdi
  • 1 scalogno
  • 2 uova
  • 100 grammi di parmigiano reggiano grattugiato
  • un bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva

Preparazione

Lavare le zucchine ed eliminare il piccolo. Passare con la grattugia più grande e lasciare scolare per quanche minuto in modo che eliminino l’acqua in eccesso. Nel frattempo tritare finemente lo scalogno e metterlo a soffriggere in padella con un abbondante giro di olio extravergine di oliva.

Quando sarà biondo aggiungere le zucchine e cuocere a fuoco medio per qualche minuto, aggiustare di sale e pepe e poi proseguire la cottura sfumando con il vio bianco.

Mettete a scaldare l’acqua per la pasta e, appena dopo aver buttato la pasta rompere l’uovo in una ciotola, aggiungere il parmigiano reggiano grattugiato e sbattere velocemente con una forchetta.

Scolare la pasta al dente e mettere in padella a mantecare per 2 o 3 minuti, passati i quali spegnere il fuoco e aggiungere l’uovo con il formaggio e mescolare bene.

In questo modo il risultato sarà molto cremoso: se preferite che l’uovo sia più cotto basta aggiungerlo quando il fuoco è ancora acceso, ma facendo attenzione a non farlo asciugare troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>