Ricetta Babà 

di Redazione 1

Lasciatelo fermentare per una decina di minuti circa e nel frattempo preparate tutti gli altri ingredienti..

Per la cottura: Tortiera a ciambella (diametro 16 CM, imburrata e infarinata).

Dopo la selezione degli ingredienti, passiamo alla ricetta.

*In una ciotolina, sbriciolate il lievito con le mani, aggiungete un pò di latte e un pizzico di zucchero e mescolatelo. Lasciatelo fermentare per una decina di minuti circa e nel frattempo preparate tutti gli altri ingredienti.

*Fate la fontana sulla spianatoia con la farina e il sale, unite il lievito, lo zucchero, metà  burro e 3 uova sbattute. Amalgamate con il latte e impastate energicamente.

*Unite uova e burro rimasti e la scorzetta di limone e lavorate finchè l’impasto si staccherà  dalla spianatoia.

*Trasferitelo in una ciotola imburrata, coprite con un canovaccio e fate lievitare in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria per 1 ora circa.

*Trasferite l’impasto a cucchiaiate nello stampo.

*Cuocete il babà  in forno statico a 220° per circa 15 minuti, poi a 190° per altri 15-20 minuti.Ora preparate lo sciroppo.

*Sformate il dolce, lasciatelo riposare per 5 minuti.

*Punzecchiatelo con uno stuzzicadenti e versatevi lentamente lo scioroppo caldo: deve assorbirlo quasi tutto.

*Sformatelo quindi nel piatto da portata e servite con a parte un pò di sciroppo.


Il Babà , uno dei dolci tipici di Napoli

Come preparare un buon Babà ? Semplice, segui la ricetta passo-passo e con molta cura.

Il Babà  per 8-10 persone:

250 g di farina 00

150 g di burro morbido

5 uova

1/2 litro di latte tiepido

2 cucchiaiate di zucchero

la scorza grattugiata di 1/2 limone

25 g di lievito di birra

1 pizzico di sale

Per lo sciroppo:

500 g di zucchero

4 DL e 1/2 d’acqua

1/2 Dl di succo di limone

3 DL di rum

Commenti (1)

  1. MOLTO INTERESANTE.A VEDERLI TI L’ASCIANO AQCUA IN BOCCA.PERRO LI FARO.GRAZIE

I commenti sono disabilitati.