Scrivi Befanini, leggi dolci della tradizione toscana

di Alba D'Alberto Commenta

Per festeggiare degnamente l’ultima feste del tempo di Natale si può attingere alla tradizione toscana che per l’occasione sforna i Befanini, dei biscotti realizzati con impasto rigorosamente aromatizzato con il rum e decorato con le codette colorate. Una leccornia che piace a grandi e piccini. Ecco come realizzarli a casa. 

Per fare questi biscotti bisogna munirsi anche di tanta fantasia oltre che di stampini che hanno diverse forme a tema natalizio e non solo. Se riuscite e procurarvi uno stampo da Befana è il massimo ma potete anche realizzare dei biscotti a forma di calza o di scopa. Si tratta di un’alternativa al carbone dolce che comunque i bambini li fa impazzire. 

Ingredienti

  • 125 gr di burro
  • lievito in polvere
  • 100 gr di zucchero semolato
  • semi di una bacca di vaniglia
  • 1 uovo
  • 10 gr di rum
  • scorza di 1 limone grattugiato
  • 250 gr di farina 00

Preparazione

Mettete la farina e il burro freddo in un mixer e fruttate tutto fino ad ottenere un impasto sabbioso poi mettete tutto sulla spianatoia e create una fontana con il buco al centro. Lì mettetelo zucchero, il lievito, l’uovo e il rum ed iniziate ad impastare con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. 

Appiattite il vostro impasto aiutandovi con la pellicola e mettetelo in frigo a riposare per un’ora. Quindi con un mattarello stendente l’impasto fino ad ottenere un piano sottile e iniziate ad usare gli stampini per realizzare i biscotti. mettete le formine sulla carta forno e aggiungete le codette colorate. Inserite in forno preriscaldato a 180 gradi per 8 minuti circa e poi lasciateli raffreddare. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>