3 ricette brasiliane per iniziare le Olimpiadi di Rio – Moqueca di pesce

di Alba D'Alberto Commenta

La moqueca di pesce, uno dei piatti simbolo del Brasile, cucinato da più di trecento anni, a base di pesce, affogato nelle verdure. In più ci sono cipolle, pomodori, aglio e cilantro, cotti a lungo e senza l’aggiunta di acqua. Un modo per dare il benvenuto alle Olimpiadi. 

Se invece avete bisogno di altre ricette, ecco a voi come preparare la torta d’uva e la delicia de abacaxi. Un omaggio a questo paese ricco di contraddizioni e sapori che ha accolto gli atleti azzurri con un boato. 

file_5534d6b44f04f

Ingredienti

  • 800 grammi di Cernia, a trance, oppure coda di rospo
  • Peperoni verdi
  • Pomodori, ben maturi
  • Cipolle, di media grandezza
  • Spicchio di aglio
  • 250 millilitri di Latte di cocco
  • cucchiai da tavola di Olio di palma
  • 150 millilitri di Brodo di pesce
  • cucchiaio da tavola di Paprica, dolce
  • pizzico di Coriandolo, fresco
  • pizzico di Erba cipollina
  • presa di Sale

 

Preparazione

  1. Lavo e asciugo le trance di pesce e le raccolgo in una terrina. Per la marinata, miscelo il brodo di pesce e la metà del latte di cocco in un contenitore e aggiungo gli spicchi d’aglio grattugiati, un cucchiaio di coriandolo tritato, uno di erba cipollina tagliuzzata e una presa di sale. Mescolo il tutto e lo verso sul pesce. Copro la terrina e faccio marinare il pesce per un paio d’ore.
  2. Spello le cipolle e le taglio a fette non troppo sottili. Lavo i pomodori e ne taglio 2 a dadini e uno a fette sottili in orizzontale. Lavo il peperone e lo taglio a dadini. Copro il fondo di una casseruola con le fette di pomodoro e sopra la metà delle trance di pesce sgocciolate. Spolvero il pesce con poca paprika e distribuisco la metà dei dadini di pomodoro e peperone. Faccio un altro strato nello stesso modo e infine verso nella casseruola la marinata.
  3. A questo punto cospargo la preparazione con l’olio di palma e con il resto del latte di cocco. Copro la casseruola e la metto sul fuoco. Quando si alza l’ebollizione, abbasso un po’ la fiamma e faccio cuocere la moqueca per circa 20 minuti. Fuori dal fuoco, la cospargo con altro coriandolo. Così ricca di salsa, la moqueca si accompagna bene con il riso bollito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>