5 ricette veloci per le insalate dell’ultimo minuto

di Alba D'Alberto Commenta

L’insalata non è soltanto un contorno, a volte, quando riesce ad essere arricchita di proteine e altri elementi carichi di energia, può essere sostitutiva del pasto. In più ha la freschezza che in estate è sempre gradita. Su Repubblica abbiamo scovato alcune idee interessanti. 

Non si tratta di soluzioni originali, ma bisogna riconoscere che questa raccolta è estremamente allettante. Noi abbiamo semplicemente selezionato 5 delle 8 soluzioni disponibili. 

Insalata soncino e fragole. Ingredienti (per 2 p.): 2 manciate di soncino, 50 g di mozzarella, 10 fragole ben mature, una manciata di pinoli, una fetta di prosciutto di parma tagliata spessa
Lavare e asciugare l’insalata. Disporla sui piatti, aggiungere le fragole tagliate in quattro, la mozzarella tagliata a pezzetti e i pinoli fatti dorare in padella e lasciati freddare. Tagliare a listarelle molto piccole il prosciutto e unirlo al piatto. Condire con poco olio, pepe nero e aceto balsamico a piacere.

Insalata di zucchine e pinoli. Ingredienti (2 p.): 4 zucchine, 2 spicchi d’aglio, una manciata di pinoli, erbe aromatiche, limone, olio di oliva, aceto balsamico
Lavare e tagliare con una mandolina le zucchine creando delle fette molto sottili, condirle con il succo di limone, l’aglio a pezzetti (da togliere successivamente se non piace) e le erbe aromatiche, e lasciare riposare. Saltare in padella i pinoli dorandoli e poi alscairli raffreddare. Unire i due ingredienti e condire con olio di oliva e poco aceto balsamico.

Insalata di pasta tricolore. Ingredienti (2 p.): 100 g di pasta corta a piacere, 100 g pomodori ciliegino, 150 g di fagiolini cotti al vapore, 100 g di parmigiano a scaglie, 100 g prosciutto cotto tagliato a dadini, basilico.
Cuocere al dente la pasta, scolarla e lasciarla freddare. Dentro una ciotola mettere i pomodorini a pezzettini, i fagiolini e tutti gli altri ingredienti eccetto il parmigiano. Aggiungere la pasta e condire con olio, sale e poco pepe. Finire con il parmigiano e le foglie di basilico fresco.

Insalata di frutta salata (per 4 p.): 1 ananas fresco, 250 g di fragole o ciliegie, 1 mela, 1 banana, 2 pesche bianche, una manciata di ribes, 1/2 melone, menta, fior di sale
Tagliare a pezzetti regolari la frutta sbucciata e denocciolata e metterla in una ciotola capiente. Condire condire con olio di oliva, fior di sale e poco aceto di miele se piace. Aggiungere le foglie di menta. Servire molto fresca.

Insalata di quinoa mediterranea. Ingredienti (per 2 p.): 60 g quinoa (o di farro), 8 ravanelli, succo di limone, 10 pomodori secchi, 60 g di olive, 100 g di fagiolini cotti al vapore, una manciata di olive nere denocciolate
Cuocere la quinoa e farla freddare, lavare e tagliare i ravanelli a rondelle e i pomodori secchi a pezzetti.
Unire tutti gli ingredienti dentro una ciotola, condire con succo di limone e olio di oliva. Far riposare in frigo un’ora prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>