Lugana D.O.C. Azienda Tommasi

di Gabriele Commenta

L`Azienda Tommasi nasce nel 1902 nel cuore della Valpolicella classica, a nord ovest di Verona, si estende..

logo tommasi

Sulla sponda Sud del suggestivo paesaggio del lago di Garda si ergono i vigneti da cui trae origine il Lugana D.o.c.. Vino dalla forte personalità  prodotto dall`azienda Tommasi nella linea “Il Sestante”.

L`Azienda Tommasi è un`azienda a conduzione familiare diretta dalla quarta generazione della famiglia. L`Azienda Tommasi nasce nel 1902 nel cuore della Valpolicella classica, a nord ovest di Verona, si estende su 135 ettari di vigneto in zona D.o.c. tra la provincia di Verona e la Maremma Toscana.


La tenuta “Il Sestante” comprende 8 ettari di vigneto da cui si producono solamente tre vini crù di alta qualita`: “Monte Masua”, Amarone della Valpolicella Classico D.o.c.;“I Pianeti”, Valpolicella Classico Superiore D.o.c.; “San Martino”, Lugana D.o.c. Il Sestante non era altro che un indispensabile strumento di precisione utilizzato in marina per determinare la rotta di navigazione, il cui utilizzo richiede attenzione e perizia, tale è la precisione e la cura, infatti, che viene concessa a tali vigneti per trarne fuori il meglio della produzione.

I vigneti da cui viene prodotto il Lugana D.O.C sono in una zona molto vocata dal punto di vista vitivinicolo, caratterizzati da un microclima di eccezione che esalta la qualità  delle uve.


Il Lugana D.o.c viene prodotto da uve trebbiano di lugana che affinano in botti per 4 mesi, il colore è paglierino con riflessi dorati, al naso delicato e caratteristico, in bocca fresco ed armonico.

Perfetto con il pesce di lago, trota, persico e lavarello, con le zuppe e con antipasti di formaggi morbidi. Il Lugana D.o.c della linea il “Sestante” è stato anche premiato con 85 punti da Wine Spectator, non perdete questo elegante piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>