Salone Internazionale del Gusto – Torino

di Gabriele Commenta

L`evento si svolgerà  al Centro Fiere del Lingotto è sarà  un contenitore di eventi, rassegne e laboratori volti non solo alla presentazione..

locandina del salone del gusto di torino 2008

Si svolgerà  a Torino dal 23 al 27 Ottobre prossimi il Salone Internazionale del Gusto, evento biennale organizzato da Slow Food unitamente alla Regione Piemonte.

L`evento si svolgerà  al Centro Fiere del Lingotto è sarà  un contenitore di eventi, rassegne e laboratori volti non solo alla presentazione di prodotti d`eccellenza quanto all`educazione al mangiar bene, alla scelta di prodotti di qualità  ed ad un consumo ecosostenibile.

Uno di questi eventi nell`evento è la terza edizione di Terra Madre, punto di incontro di produttori agricoli, artigiani dell`agroalimentare, chef, docenti, ricercatori e studenti universitari provenienti da 153 nazioni diverse. Proprio agli studenti e ai docenti che li formeranno è posta l`attenzione di Terra Madre 2008, è necessaria la presa di coscienza delle forze nuove che diventeranno i professionisti di domani per riscattare il valore della terra e dei prodotti genuini che vi si coltivano.

Su questo punto ha molto insistito in Luca Zaia, Ministro delle Politiche Agricole e Forestali, che ha voluto dare questo input all`edizione 2008 di Terra Madre.

Tappe obbligate di chi visiterà  il Salone Internazionale del Gusto, saranno: il Mercato, dove sono messi in vendita al pubblico prodotti tipici da tutte le nazioni partecipanti, per creare e scoprire nuovi itinerari gastronomici; Cucine e Isole del Gusto, veri e propri centri di degustazione dove sarà  possibile, oltre l`assaggio sempre gradito, conoscere e apprendere la storia e la cultura delle cucine internazionali.


Visita da approfondire quella all`Enoteca, tra calici di vini italiani e stranieri, proposti dai principali importatori. Anche chi si avvicina per la prima volta alle gioie dell`enologia apprezzerà  le selezioni di vini di alta qualità  magari abbinati alle delizie proposte dal Bistrot dove sarà  possibile realizzare gli abbinamenti più disparati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>