Ricetta torta sbriciolata di ricotta e amaretti

di Alba D'Alberto Commenta

 

ricotta amaretti

La ricotta viene spesso utilizzata per la preparazione di dolci, in quanto è in grado di dare una consistenza morbida e leggera all’impasto.

Inoltre, il suo sapore delicato si sposa perfettamente con una lunga serie di ingredienti, come il cioccolato, le pere, l’uvetta e anche gli amaretti. Vediamo allora quali sono gli ingredienti e le fasi di preparazione della torta sbriciolata di ricotta e amaretti.

Ingredienti per la torta sbriciolata di ricotta e amaretti

Per la base

  • 150 grammi di farina
  • 150 grammi di farina integrale
  • 150 grammi di zucchero
  • 150 grammi di burro
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci

Per la farcitura

  • 350 grammi di ricotta
  • 100 grammi di zucchero
  • 120 grammi di amaretti
  • 80 grammi di gocce di cioccolato
  • 1 uovo

Preparazione

La base

Come per tutte le frolle, anche la base per la torta di ricotta e amaretti si prepara frullando nel mixer la farina con il burro, e aggiungendo poi un uovo e lo zucchero. Dopo aver impastato, lasciare riposare in frigo avvolta nella carta trasparente per circa mezz’ora.

La farcitura

Tritare gli amaretti nel mixer, avendo cura di non ridurli in pezze troppo piccoli. In una terrina lavorate le uova con lo zucchero e poi aggiungete la ricotta passata al setaccio, gli amaretti e le gocce di cioccolato (in alternativa va bene anche del cioccolato a scaglie) e lavorate fino a che tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati.

La torta sbriciolata di ricotta e amaretti

Riprendete la frolla e stendete circa 2/3 della pasta fino a formare un disco con cui fodererete, compresi io borsi, uno stampo di circa 25 centimetri di diametro.

Riempite con la crema di ricotta e sbriciolatevi sopra la restante pasta frolla. Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>