Ricetta cheese cake al caramello

di Cristina Baruffi Commenta

Oggi vediamo come preparare il cheese cake al caramello con l'aiuto di philadelphia, uno dei formaggi freschi più adatti a questa ricetta.

Il cheese cake viene spesso abbinato alla frutta o al cioccolato, mentre oggi vediamo come preparare il cheese cake al caramello con l’aiuto di philadelphia, uno dei formaggi freschi più adatti a questa ricetta.
Il caramello è il risultato che si ottiene dalla cottura dello zucchero a 160° che per questo dolce verrà unito alla panna liquida, la colla di pesce e la vanillina.


230g di biscotti digestive (se non li trovaste, potete usare gli oro saiwa)

– 90 g di burro
– 500 g di philadelphia
– 300 g di latte condensato
– 250 ml di panna montata
– 2 cucchiai di zucchero
– 1 bustina di vanillina
– 3 fogli di colla di pesce

PER IL CARAMELLO:

– 150 g di zucchero
– 100 ml di panna fresca

Preparare il fondo biscottato amalgamando i biscotti tritati, il burro fuso e lo zucchero, poi versare il tutto in una tortiera cercando di creare una base compatta aiutandovi con il dorso di un cucchiaio, quindi lasciare raffreddare in frigorifero per due ore.
Fare la crema di formaggio aggiungendo al philadelphia con il latte condensato, poi portare tutto sul fuoco e unire la panna, lo zucchero, la colla di pesce e la bustina di vanillina.
Versare la crema di formaggio sul fondo biscottato, rimettere in frigorifero per altre tre ore.
Terminata questa procedura fate il caramello sciogliendo fiamma dolcissima i 150 grammi di zucchero e guarnire con questa salsa il vostro cheese cake.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>