Tutti i tipi di miele e i loro benefici

di Alba D'Alberto Commenta

Ci sono degli ingredienti sempre presenti nelle dispense degli italiani, vedi il miele, di cui però si ha scarsa consapevolezza. Per esempio non tutti i tipi di miele “curano” gli stessi acciacchi. A ciascuno il suo. Una tabella riepiloga il sapore tipico del miele e l’effetto che si spera di ottenere usandolo. 

La tabella molto ordinata è messa a disposizione da Benessere.it

Miele di Acacia Sapore: delicato, fine, vellutato.
Proprietà: corroborante, lassativo, antinfiammatorio per la gola, patologie dell’apparato digerente, disintossicante del fegato, contro l’acidità di stomaco.
Miele di Arancio Sapore: aromatico gradevolmente acido.
Proprietà: cicatrizzante per le ulcere, antispasmodico, sedativo.
Contro l’insonnia e l’eccitazione nervosa.
Miele di Bosco Sapore: forte.
Proprietà: indicato negli stati influenzali.
Miele di Castagno Sapore: intenso con retrogusto amaro.
Proprietà: favorisce la circolazione sanguigna, antispasmodico, astringente, disinfettante delle vie urinarie.
Consigliato per anziani e bambini.
Miele di Girasole Sapore: non molto dolce, asciutto, con aroma di polline.
Proprietà: antinevralgico, febbrifugo, consigliato contro il colesterolo.
Calcificante delle ossa.
Miele di Erba Medica Sapore: delicato, neutro.
Proprietà: tonificante, antinfiammatorio, indicato per gli sportivi dopo una gara.
Miele di Erica Sapore: forte che ricorda l’anice.
Proprietà: azione antireumatica, antianemico ricostituente.
Miele di Eucalipto Sapore: malto, zucchero caramellato.
Proprietà: azione antibiotica, antiasmatico. Utile per la tosse.
Miele di Gocciadoro di Trento Sapore: fresco, fruttato.
Proprietà: utile per controllare l’ipertensione.
Miele di Melata d’Abete Sapore: resinoso, come di zucchero caramellato. Proprietà: antisettico polmonare e delle vie respiratorie.
Miele di Melata di Quercia Sapore: marrone scuro, leggermente amaro.
Proprietà: antianemico.
Utilizzato dagli atleti per l’elevato contenuto di sali minerali.
Miele Millefiori Sapore: molto delicato, senza retrogusti particolari.
Proprietà: azione disintossicante del fegato.
Miele di Conmugo o Ginepro Sapore: aromatico tipico delle essenze montane.
Proprietà: particolarmente indicato nelle affezioni respiratorie.
Miele di Tarassaco e Melo Sapore: marcato, persistente, caratteristico, astringente.
Proprietà: diuretico, depurativo, azione benefica sui reni.
Miele di Tiglio Sapore: mentolo, balsamico, molto persistente.
Proprietà: sedativo dei dolori mestruali, calmante, diuretico, digestivo.
Indicato per le tisane espettoranti.
Contro l’insonnia e l’irritabilità.
Miele di Timo Sapore: intenso e persistente, miele aromatico.
Proprietà: antisettico, calmante, combatte la febbre.
Miele di Trifoglio Sapore: intenso e persistente, miele aromatico.
Proprietà: antisettico, calmante
Miele di Rododendro Sapore: molto delicato. Proprietà: ricostituente, calmante dei centri nervosi, utile contro l’artrite
Polline dei fiori Sapore: di vegetale non sempre gradito; si può consumare nello yogurt e nel latte.
Proprietà: alimento proteico, ideale come antistress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>