Pasta frolla


Una delle malattie che si stanno diffondendo maggiormente negli ultimi anni è la celiachia, una malattia autoimmune dell’intestino tenue causata da una relazione anormale alla gliadina, una proteina del glutine presente nel grano e in altri cereali come l’orzo o la segale. L’alimentazione è particolare e devono rinunciare a numerose pietanze, soprattutto ai dolci. Grazie al miglioramento scientifico però ora è possibile preparare numerose pietanze che fine a qualche anno fa erano impossibili da preparare quali ad esempio la pizza o il pane.
Per quanto riguarda i dolci la soluzione ideale consiste nel preparare dolci in Pasta frolla. La preparazione della pasta frolla è molto semplice e potrà essere realizzata in circa 15-20 minuti.

INGREDIENTI
140 gr di farina di mais
150 gr di burro
150 gr di zucchero a velo
4 gr di lievito chimico in polvere
5 tuorli d’uova
200 gr di farina di riso

Biscotti occhio di bue

I biscotti “occhio di bue” sono dei dolci in pasta frolla costituiti da due biscotti sovrapposti con un foro centrale all’interno del quale troveremo il ripieno che, a seconda dei gusti, potrà essere sia di cioccolata che di marmellata. Il biscotto può avere forme diverse che vanno dalla classica forma rotonda, a quella a forma di fiore o di cuore. Essi sono l’ideale per accompagnare il the durante la merenda pomeridiana.