Una giornata di dieta, quante calorie ma anche quanto gusto!

di Alba D'Alberto Commenta

Tornare in forma non è una scelta che si porta a compimento da un momento all’altro. Tornare in forma richiede costanza e dedizione alla scarsità di calorie. Essere a dieta, però, migliora l’umore visto che i piatti light non necessariamente sono privi di gusto. Ecco i menu di una giornata di dieta. 

Un giorno caldo non è che faccia venire la voglia di mettersi a dieta ma si può sempre sfruttare la fiacca indotta dalle alte temperature per ritrovare un equilibrio con il proprio corpo. 

Colazione

Un caffé e un paio di fette biscottate sono un ottimo avvio di giornata e chi pensa di non resistere può sempre contare sullo spuntino qualche ora dopo. 

Spuntino di metà mattina e di metà pomeriggio

200 grammi di melone al mattino e fino a 500 grammi di anguria il pomeriggio. Non ci si sbaglia considerando questo inframmezzo fresco e gustoso. Se poi riuscite ad abbinarlo anche ad un caffé forte il gioco è fatto. 

Pranzo

100 grammi di lattuga condita con un cucchiaino d’olio d’oliva e un cucchiaino di limone sarà un ottimo contorno dopo gli spaghetti delicati, ovvero 50 grammi di spaghetti conditi con un sugo senza soffritto ricavato da 100 gr di peperoni, 50 gr di latte parzialmente scremato e 50 gr di stracchino.

Cena

E per finire la giornata in bellezza una bella insalata contadina con 300 grammi di fagiolini, 100 grammi di pomodori da insalata, 100 grammi di patate fresche, 100 grammi di cetrioli, 80 grammi di Simmenthal, un cucchiaino di olio e un cucchiaino di aceto di vino. 

Alla fine della giornata avrete assunto circa 1100 calorie di cui il 60% carboidrati, il 18 per cento di lipidi e il 21 per cento di proteine. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>