Ricette pasquali, la crescia o pizza al formaggio

di Alba D'Alberto Commenta

 pizza formaggio

Continuiamo la nostrarassegna sulle ricette pasquali con la crescia, ovvero una pizza al formaggio tipica delle Marche e delle regioni del centro.

Questa pizza viene solitamente servita per la colazione di Pasqua insieme a uova sode e salumi.

Ingredienti per la crescia

  • 5 uova
  • 500 grammi di farina 00
  • 150 ml di latte
  • 150 grammi di parmigiano reggiano
  • 150 grammi di pecorino
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • olio extravergine di oliva
  •  sale e pepe

Preparazione

Per rendere più veloce la preparazione della crescia utilizzate un mixer (se non disponibile si può fare anche tutto a mano utilizzando una spianatoia) dove metterete: la farina, il lievito di birra (se impastate a mano sciogliete il lievito insieme allo zucchero nel latte tiepido), il latte e lo zucchero e lavorate per qualche minuto per far amalgamare tutti gli ingredienti.

Aggiungere poi le uova, una alla volta assicurandosi che siano assorbite prima di aggiungere la successiva, poi il parmigiano grattugiato, l’olio (facendolo scendere a filo continuando sempre ad impastare), il sale e il pepe e, infine, il pecorino tagliato a cubetti piccoli.

Traferire l’impasto su una spianatoia o un piano di lavoro e lavorare per qualche minuto con le mani. Formare una palla che metterete in uno stampo con i bordi alti foderato di carta da forno.

Spennellare la superficie dell’impasto con dell’olio di oliva e poi lasciare lievitare fino a che non avrà raddoppiato il suo volume. Cuocere in forno già caldo a 180° per circa un’ora, verificando di tanto in tanto la cottura con lo stecchino.

Foto | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>