Campionato Mondiale della Pizza, Napoli 3-4 settembre 2013

Acqua, farina, lievito sale e una lunga lievitazione di almeno 24 ore: ecco gli ingredienti principali della pizza. E nonostante sia praticamente diffusa in tutto il mondo, la pizza resta un prodotto tutto italiano, indissolubilmente legato all’Italia e alla città di Napoli in particolare.

Proprio Napoli si preparare ad omaggiare la pizza con il Campionato Mondiale della Pizza che si terrà nel capoluogo partenopeo nelle giornate di martedì 3 e mercoledì 4 settembre.

Ricetta pizza napoletana

La pizza rotonda fatta in casa è una delle ricette sicuramente più apprezzate da grandi e piccini perché racchiude in un piatto unico tutta l’italianità, infatti sempre più spesso ci capita di andare all’estero e trovare insegne con scritto “pizza italiana” sui menù. La pizza è un prodotto gastronomico nato a Napoli nel XVI secolo ed era considerato una ricetta dei poveri, tanto che era venduta per strada. La vera ricetta della pizza napoletana però nasce solo a metà del Settecento nel Regno di Napoli quando il pizzaiolo Raffaele Esposito dedicò questo piatto tricolore alla regina Margherita di Savoia nel 1889.
La pizza conteneva i tre colori dell’Italia rappresentati con le materie prime più semplici come il pane, il pomodoro, la mozzarella e il basilico.
Ingredienti per la pasta: