Zuppa d’orzo e zucca, semplice ma non troppo veloce

di Alba D'Alberto Commenta

In molte regioni l’inverno sta dando il suo ultimo colpo di coda e sono tanti quelli che a tavola amano sentirsi coccolati da un pasto caldo e fumante. La zuppa, se ben fatta, riesce a soddisfare le esigenze di tutti quanto a calore e soprattutto a sapore. Ecco come si prepara quella a base di zucca. 

Zuppe e minestre sono l’ideale quando le temperature scendono e andando a vedere il ricco ricettario creato per l’Expo 2015, troviamo numerosi suggerimenti. Uno riguarda la realizzazione della zuppa di orzo e zucca definita con queste poche parole nella parte iniziale:

ideale nelle giornate invernali, molto cremosa, gustosa e delicata allo stesso tempo. Una zuppa a base di orzo è molto salutare, l’orzo è un cereale ricco di proteine, sali minerali e fibre. Ho scelto di abbinare orzo e zucca perché volevo ottenere una zuppa cremosa e devo dire che il risultato è stato azzeccato in pieno. 

Ingredienti 

  • 150 grammi di Orzo perlato
  • 100 grammi di Zucca
  • 150 grammi di Patate
  • cucchiaio da tavola di Concentrato di pomodoro
  • 30 millilitri di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • 50 grammi di Cipolle
  • presa di Sale
  • grammi di Prezzemolo
  • millilitro di Acqua

 

Preparazione

  1. Tritate la cipolla e fatela rosolare con l’olio, aggiungete l’orzo e tostatelo, ma solo per pochi istanti.
  2. Aggiungete mezza patata a cubetti e mezza in un solo pezzo.
  3. Versate anche la zucca a cubetti, il concentrato, il sale e un po’ di prezzemolo tritato.
  4. Versate l’acqua e portate a ebollizione, lasciate cuocere a fiamma dolce con il coperchio per 45 minuti circa.
  5. Tirate fuori dalla pentola il pezzo di patata, schiacciatelo con una forchetta e versatelo di nuovo nella pentola, per ottenere una zuppa più cremosa.
  6. Fate cuocere ancora per 5 minuti e servitela calda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>