Zuppa di cicerchie alla marchigiana

di Alba D'Alberto Commenta

La  Zuppa di cicerchie alla marchigiana con battuto di olive è proposta sul sito dell’EXPO e forse non è considerata una ricetta estiva. Tuttavia il battuto di olive rende più fresca la preparazione del piatto e resta un dato di fatto che i legumi sono essenziali anche in estate. 

Un delizioso piatto povero a base di un legume antico, un primo piatto vegan, rustico e gustosissimo.

file_55f2dc3cb7d9c

Ingredienti

  • 350 grammi di Cicerchie
  • 200 grammi di Pane, raffermo
  • 80 grammi di Olive verdi
  • Pomodori pelati in scatola
  • Scalogno
  • Spicchio di aglio
  • Rosmarino, rametto
  • Prezzemolo, mazzetto
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • pizzico di Sale
  • pizzico di Sale grosso
  • pizzico di Pepe nero

 

Preparazione

  1. Scolate le cicerchie, sciacquatele e lessatele in 3 litri abbondanti d’acqua per 40 minuti, eliminando di tanto in tanto la schiumetta che si forma in superficie; aggiungete un cucchiaio scarso di sale grosso dopo 30 minuti dall’inizio del bollore.
  2. Preparate un battuto tritando insieme le olive, il prezzemolo e l’aglio. Tritate anche gli scalogni e fateli rosolare in 2-3 cucchiai d’olio a fuoco dolce in un tegame con il fondo pesante o di coccio per qualche minuto, quindi unite il batttuto e lasciate soffriggere ancora pe run po’, sempre mescolando. A questo punto aggiungete i pelati privati dei semi e tritati grossolanamente, coprite con il coperchio e cuocete per 5 minuti.
  3. Aggiungete le cicerchie al soffritto insieme a 4-5 mestoli della loro acqua di cottura. Lasciate sobbollire per 30 minuti e, se necessario,  aggiungete ancora un mestolo d’acqua. A fine cottura, controllate il sale, condite con una spolverata di pepe e con un filo d’olio. Servite la zuppa insieme al pane precedentemente affettato e tostato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>