Ricetta brodo vegetale

di Cristina Baruffi Commenta

Oggi vi presenteremo la ricetta del brodo vegetale, molto usato dagli chef per preparare piatti leggeri, infatti i medici lo consigliano anche per lo svezzamento dei neonati.

Il brodo è un preparato alimentare che si ottiene dalla cottura di verdure, carne, pesce e vari aromi, che serve per preparare minestre o risotti.
Oggi vi presenteremo la ricetta del brodo vegetale, molto usato dagli chef per preparare piatti leggeri, infatti i medici lo consigliano anche per lo svezzamento dei neonati. La preparazione è davvero semplice perché basta portare a ebollizione carote, sedano, pomodori e cipolle per avere un risultato davvero straordinario.


– 2 patate medie
– 2 pomodori
– 1 costa di sedano
– 1 cipolla
– 2 carote
– un pò di prezzemolo
– sale olio q.b.

Pulire con cura tutti gli ingredienti, tagliateli a dadini e versateli in un’ampia pentola con abbondante acqua salata.
Procedete nella cottura a fuoco medio per circa 15 minuti, quindi versate un cucchiaio di olio extravergine di oliva e aggiustate con sale e pepe e lasciate sul fuoco per altri 20 minuti.
Il brodo vegetale può essere impiegato per preparare pasta in brodo, mentre se si vuole usarlo per i risotti vi consigliamo di usare un colino per eliminare qualsiasi residuo. Nel caso in cui ne avete preparato più del previsto, si può congelare senza problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>