RABOSO – VILLA ALME`

di Gabriele Amodeo Commenta

Il Raboso Veronese viene coltivato nelle province di Vicenza, Venezia e Rovigo. Dall`esperienza di Giuseppe..

E` stato il vino della Serenissima, l`orgoglio dei vini trevigiani, parliamo del vino Raboso. Il Raboso si ottiene dall`omonimo vitigno autoctono del Veneto, di cui esistono due varietà  â€œRaboso Piave” e “Raboso Veronese”.

Il Raboso Piave viene coltivato soprattutto nella provincia di Padova, dove viene chiamato Friularo da frio perché viene lasciato maturare sulla pianta fino a Novembre quando il freddo ha già  intaccato l`uva.


Il Raboso Veronese viene coltivato nelle province di Vicenza, Venezia e Rovigo. Dall`esperienza di Giuseppe Vizzotto nasce nella sua cantina Villa Almè, il Raboso Piave D.O.C. Etichetta Nera.
Il Raboso D.O.C. Etichetta Nera è un vino prestigioso invecchiato minimo tre anni in barriques di rovere e affinato 6 mesi in bottiglia.

La raccolta viene realizzata a mano tra fine Ottobre e inizi di Novembre, i grappoli vengono fatti appassire su appositi graticci per circa due mesi. Il Raboso Piave D.O.C. Etichetta Nera è uno dei vini della linea “El Rà sego” insieme al Raboso IGT, Raboso D.O.C. Il Raboso D.O.C. Etichetta Nera è un vino da meditazione che va servito in calici ampi per migliorane l`ossigenazione ad una temperatura di 20-22 °C.


Il Raboso è un vino dal colore rosso rubino con dei riflessi brillanti che tendono al violaceo. I profumi di questo Raboso sono intensi con piacevoli note di ciliegia e frutti di bosco.

In un secondo momento si avvertono sentori di tabacco e cuoio che non disturbano affatto. In bocca è leggermente tannico ma nel complesso equilibrato.
Il Raboso D.O.C. Etichetta Nera un vino che si abbina con selvaggina e formaggi a pasta dura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>