Passito di Pantelleria Ben Ryé `06

di Gabriele 2

passiti sono notoriamente carichi di colore, tendenzialmente ossidativi e spesso all`esame olfattivo si nota un profumo di fichi secchi decisamente coprente...

Passito di pantelleria Ben ryè

I passiti sono notoriamente carichi di colore, tendenzialmente ossidativi e spesso all`esame olfattivo si nota un profumo di fichi secchi decisamente coprente. Inoltre al gusto spesso il dolce risulta esagerato.

Ben Ryè, dall`arabo “Figlio del Vento”, rivisita il classico passito di Pantelleria con una interpretazione davvero attuale ed elegante.

E` un vino dai profumi fruttati e con note floreali, freschi nell`insieme. Al gusto si avverte un perfetto equilibrio tra acidità , alcool e zuccheri.

Tipologia Bianco Naturale Dolce Uve Zibibbo (Moscato d’Alessandria) 100%, la raccolta delle uve avviene dopo il 15 agosto, successivamente inizia il processo di appassimento naturale, al sole e al vento, che dura circa quattro settimane.

Le uve appassite vengono aggiunte al mosto da uva fresca nella percentuale di 50 kg. ogni 100 litri durante la fermentazione.

Il colore del Ben Ryé è un giallo ambrato e lucente. Al gusto le note predominanti sono di albicocca e pesca, con profumi di miele ed erbe aromatiche.




Si tratta ovviamente di un vino da meditazione, da gustare da solo. Sicuro l`abbinamento con i dolci panteschi tradizionali o con la pasticceria secca alle mandorle diffusa in tutta la Sicilia.

Senza orma di dubbio il Ben Ryè di Donnafugata riesce a trasmettere le suggestioni, i colori e i sapori della sua terra.

Il prezzo orientativo è di 39,00 euro in bottiglia da 75 cl.

Anche questo vino è stato insignito del premio Tre Bicchieri 2008 per l`annata 2006

Gabriele

Commenti (2)

  1. sapete dirmi di preciso il perezzo del vino ben ryè passito di pantelleria annata 2002

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>