Sushi al cioccolato o dolce alla frutta, come si preparano

di Alba D'Alberto Commenta

Il sushi al cioccolato è un insolito dessert che stupirà i vostri ospiti, risolatte avvolto in nastri di cioccolato fondente che termina con tocchetti di mango, semi di papavero e salsa di tamarindo. Un’idea originale e gustosa. Una base di riso cotto con latte, zucchero e vaniglia arricchita poi con della fresca e colorata frutta di stagione. 

Una volta lette le due introduzioni si capisce che siamo di fronte a due piatti assolutamente speciali che con l’aiuto dell’EXPO andiamo ad elencare per ingredienti e preparazione. 

Sushi al cioccolato – ingredienti

  • 60 grammi di Riso a chicco corto
  • 250 millilitri di Latte intero, fresco
  • 100 grammi di Cioccolato fondente al 45-59%, spezzettato
  • 30 grammi di Cioccolato bianco, spezzettato
  • 25 grammi di Zucchero, semolato
  • grammi di Cannella macinata, in polvere
  • 30 millilitri di Sciroppo di tamarindo, sciroppo liquido
  • 10 millilitri di Acqua, a temperatura ambiente

 

Preparazione

  1. Scottate il riso per un minuto nell’acqua bollente, poi scolatelo e sciacquatelo sotto l’acqua fredda. In una pentola coprite il riso con il latte, lo zucchero e la cannella. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco moderato fino a che il latte non sia assorbito e si sia formato una crema densa. Spengete il fuoco e aggiungete il cioccolato bianco.
  2. Fondete il cioccolato nero a bagnomaria controllando che con un termometro non superi la temperatura di 50°, prelevate la metà del cioccolato fuso e mettetelo su una superficie fredda (tipo in marmo o metallo) e spargetelo per farlo raffreddare, mentre il restante cioccolato lasciatelo nel cestello dove avete realizzato la fusione a bagnomaria. Poi con una spatola d’acciaio create nuovamente il mucchio di cioccolato al centro e controllate che la temperatura non scenda al di sotto di 29°. Appena il cioccolato sul marmo avrà raggiunto questa temperatura, unitelo al cioccolato rimasto nel cestello e mescolateli. Con l’aiuto di una spatola stendete il composto su un foglio di carta forno ad un spessore di 1-2 millimetri creando una sorta di rettangolo. Mettete il foglio su una superficie piana e traferitelo in frigo per circa 15 minuti.
  3. Quando il riso sarà freddo e il cioccolato solidificato, preparate, tagliando con un coltello e con molta delicatezza delle strisce di cioccolato della larghezza di 2 cm e della lunghezza di 10-12 cm. Arrotolate ogni striscia fino a formare un cerchio di 2 cm di diametro, farcite con il riso, i tocchetti di mango e decorate con i semi di papavero. La finta salsa di soia si ottiene mescolando lo sciroppo di tamarindo con l’acqua, che servirete a parte.

Sushi alla frutta – ingredienti 

file_55d6d2d257d8b (1)

  • 160 grammi di Riso Carnaroli
  • 350 milligrammi di Latte intero
  • 50 grammi di Zucchero
  • 1/2 Vaniglia, bacca
  • 100 grammi di Fragole
  • Kiwi verde
  • Banane
  • Ananas
  • cucchiai da tavola di Cioccolato fondente, scaglie
  • 1/2 Marmellata o confettura, albicocche, vasetto
  • cucchiai da tè di Nocciole, granella

 

Preparazione

  1. Sciacquare il riso sotto il getto dell’acqua fredda più volte, quindi scolarlo e tenerlo da parte. Mettere a scaldare il latte con lo zucchero e la vaniglia. Una volta ben caldo unire il riso e cuocere per circa 20-22 minuti, fino a quando il riso avrà assorbito tutto il latte. Spegnere la fiamma, trasferire in una ciotola e fare raffreddare. Nel frattempo tagliare la frutta a pezzi lunghi e a fettine.
  2. Preparare i nigiri: creare delle polpettine tonde, porle su un vassoio e coprirle con una fetta di banana, kiwi, o fragola precedentemente spennellata con poca gelatina di albicocche. Completare la decorazione con della granella di nocciole e/o cioccolato.
  3. Per i futomaki tagliare l’ananas a fettine sottilissime e creare uno strato uniforme su una stuoietta rivestita di pellicola trasparente. Distribuire adesso sopra uno strato compatto e sottile di riso, quindi farcire il tutto con una striscia lunga di fragole e kiwi a pezzi. Arrotolare bene il riso aiutandovi con la stuoia, quindi tagliare a fette ottenendo dei rotolini. Decorarli a piacere con una fettina di fragola sopra ognuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>