Zucca marinata

di Vito Verna Commenta

La ricetta di oggi è quella, classica, della zucca grigliata marinata.

Zucca marinata

Questo è proprio quel tipico periodo dell’anno durante il quale, specialmente nei luoghi d’Italia particolarmente caldi e soleggiati, si incominciano ad intravedere le prime dolci e gialle zucche.

Un buon motivo per ricominciare a prepararle e ad assaporarle grazie alle veloci e gustose ricette di Ode al Vino.

LA ZUCCA

► Plum cake zucca e fichi

► Frittata con fiori di zucca

► Risotto alla zucca, formaggio e lardo

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

– 500 gr di zucca gialla

– 1 spicchio di aglio

– 1 rametto di menta

– aceto

– sale

– peperoncino

– olio

TEMPI DI PREPARAZIONE

– Tempo di preparazione: 40 min

– Tempo di cottura: 10 min

– Tempo totale: 50 min

– Comincia con il preparare la marinata nella quale farai successivamente riposare la zucca

– Per ottenere una perfetta marinata versa, in una capiente terrina, l’olio extra vergine di oliva, uno spicchio d’aglio schiacciato, un peperoncino fresco tagliato a pezzetti, un pizzico di sale, qualche foglia di menta ben lavata e pulita ed un poco di aceto di vino bianco

– Nell’attesa che tutti i sapori si amalgamino pulisci la zucca che, naturalmente, priverai della scorza e dei semi interni

– Una volta completamente pulita la zucca tagliala in modo da ricavarne molte fettine, sottili il più possibile, dello spessore di circa 3 millimetri

– Griglia ogni fettina di zucca, a questo punto, per circa 5 minuti per lato ponendo attenzione, però, a che la zucca non risulti eccessivamente abbrustolita

– Disponi le fettine di zucca così ottenute sul fondo di una capiente pirofila, ben distese, e coprire completamente, ancora bollenti, con la marinata

– Lascia infine marinare la zucca per circa 30 minuti prima di servirla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>