Tournedos alla Rossini

di Fabiana Commenta

Una ricetta francese di grande effetto dedicata al grande compositore Gioacchino Rossini

Il Tournedos alla Rossini è un secondo piatto di carne molto prelibato e veloce da cucinare: si tratta di un piatto della cucina francese realizzato dallo chef Moisson appositamente per  Giaocchino Rossino, il compositore pesarese che con la sua musica conquistò anche Parigi.

Indispensabile è la scelta della carne: dovrete procurarvi dei cuori di filetto di bovino adulto. vediamo i passi necessari per la preparazione del Tournedos alla Rossini. 

INGREDIENTI per 4 persone

  1. 4 cuori di filetto di bovino adulto
  2. 4 fette di pancarrè
  3. 150 g di burro
  4. 4 fette di foie gras
  5. 12 fettine sottili di tartufo nero
  6. 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  7. Sale
  8. Pepe
  9. INGREDIENTI PER LA SALSA
  10. 4 cucchiai di Madera
  11. sale

 FILETTO AL PEPE ROSA

FILETTO ALLA WELLINGTON

 

 

PREPARAZIONE

Per preparare il tournedos alla Rossini, un piatto di grande effetto, occorrono circa 25 minuti 

Prendete le fette di pancarrè e ritagliatele in modo tale che abbiano una forma rotonda (con l’apposita forma) simile a quella dei filetti di carne. Friggetele in una padella con del burro su entrambi i lati, poi teneteli al caldo.

Prendete una padella antiaderente e fate saltare il foie gras nel burro su entrambi i lati a fuoco basso tenendolo in caldo.

Nella stessa padella dovrete aggiungere due cucchiai di olio, il burro e cuocere i filetti. Ricordate di legare i filetti con dello spago in modo tale che durante la cottura non perdano la loro forma rotonda.

Dovrete dorare la carne nel burro per circa due minuti su ciascun lato badando bene di lasciarla leggermente al sangue: una volta terminata la cottura potrete togliere lo spago.   Aggiungete sale e pepe e adagiate ciascun filetto sulla propria fetta di pane.

Ora dovrete terminare di comporre il piatto: saltate anche le fettine di tartufo nella padella di cottura della carne e aggiungete su ogni filetto il foie gras un paio di fettine di tartufo.

Infine dovrete preparare la salsa: versate il Madera nella padella di cottura e lasciate restringere: sistemate di sale, mescolate e cospargete su ciascun filetto.

 

foto Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>