Tortino di patate alla curcuma con cuore di Brie dall’EXPO 2015

di Alba D'Alberto Commenta

Una ricetta che arriva dall’EXPO 2015, come altre che abbiamo già presentato. Questa del tortino di patate con curcuma e Brie ci ha incuriosito perché nonostante gli ingredienti esotici rientra tra i piatti della tradizione gastronomica italiana. Lo avreste mai detto?

La curcuma? Il Brie? Certo, oggi li troviamo in qualsiasi supermercato ma leggendo il titolo della ricetta – Tortino di patate alla curcuma con cuore di Brie dall’EXPO 2015 – non è che venga subito in mente l’Italia e a vedere quella bandierina tricolore sotto il titolo, viene voglia di approfondire l’argomento. 

Entriamo quindi in questa ricetta semplice mutuando dal sito dell’esposizione, come al solito, ingredienti e modalità di preparazione. 

Ingredienti

  • 600 grammi di Patate
  • 200 grammi di Brie
  • 1 Uova
  • cucchiai da tavola di Pangrattato
  • 400 grammi di Pomodori secchi
  • 200 grammi di Olive nere, taggiasche
  • cucchiaio da tè di Curcuma macinata
  • cucchiaio da tavola di Salsa di soia (shoyu)
  • presa di Sale
  • pizzico di Noce moscata
  • cucchiaio da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)

Preparazione

  1. Per preparare il Tortino di Patate alla Curcuma con Cuore di Brie, iniziamo con il lavare le patate e metterle a lessare in abbondante acqua salata (il tempo necessario per la lessatura dipende soprattutto dalle dimensioni delle patate, più sono piccole, minore sarà il tempo di cottura). Mentre le patate cuociono, creiamo un trito di pomodori secchi e olive taggiasche, che andrà poi posizionato sopra il tortino. Fate attenzione, se trovate i pomodori secchi sott’olio cercate di farli sgocciolare un po’ in un colino, in modo da eliminare l’olio in eccesso. Il trito realizzato lo mettiamo a marinare con la salsa di soia ed un cucchiaio di olio extra vergine di oliva se i pomodori secchi sono al naturale.
  2. Appena le patate saranno pronte, le mettiamo in una ciotola e le schiacciamo con i rebbi di una forchetta, questo perché non deve spappolarsi completamente, la patata deve restare un po’ granulosa, in questo modo daremo al nostro tortino più consistenza. Al composto di patate ora aggiungiamo la curcuma, la noce moscata, l’uovo leggermente sbattuto e il pan grattato, amalgamiamo il tutto. Affettiamo il brie.
  3. Iniziamo a comporre il nostro tortino: io ho utilizzato dei coppapasta quadrati ma voi potrete sbizzarrirvi nelle forme, mettiamo parte del composto sulla base, circa metà stampino e inseriamo le fette di brie in modo da formare uno strato intero di formaggio. Una volta realizzato uno strato intero di formaggio, copriamo con il composto di patate fino alla fine del coppapasta, quindi inforniamo il tortino. Lasciamo in forno a 180°C per 25/30 minuti.
  4. Una volta sfornato il Tortino di Patate alla Curcuma con Cuore di Brie può essere impiattato e cosparso dal nostro trito di pomodori secchi ed olive, che nel frattempo avrà assunto un sapore deciso con una nota di soia !

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>