Terrine di verdura

di Fabiana Commenta

Un piatto unico a base di verdure

Le terrine di verdura sono un piatto unico vegetariano a base di verdura: possono essere servite come contorno, ma anche come piatto unico dato che sono davvero molto ricche.

Potrete utilizzare le melanzane, i peperoni o le zucchine e arricchire la preparazione con la ricotta per rendere il vostro piatto ancor più morbido e appetitoso.

INGREDIENTI

  • 10 fette di melanzana grigliata
  • 10 fette di peperone rosso grigliato
  • 10 fettine di zucchina grigliata
  • 350 g di ricotta
  • 2 spicchi d’aglio
  • Rucola
  • 4 carciofi sott’olio tagliati a fettine
  • 90 gr di pomodori secchi
  • 100 g di funghi sott’olio

 TORTINO DI MELANZANE E POMODORO

CARTOCCIO DI VERDURE

 

PREPARAZIONE

 

Prendete le verdure e lavatele, poi tagliatele a fettine e grigliate per qualche minuto le melanzane, i peperoni e le zucchine. 

Lasciate grigliare le fettine da entrambi i lati, poi conditele con sale e olio e scolate l’olio in eccesso.

Adesso rivestite uno stampo per il plumcake con la pellicola trasparente per alimenti badando bene di farne uscire un bel pezzo da entrambi i lati.

 

Cominciate a disporre le verdure che avete preparato: sul fondo andate a disporre la metà delle melanzane fino a coprirlo tutto, poi create uno strato con metà dei peperoni e infine un terzo strato con le fettine delle zucchine. 

 

Adesso preparate la ricotta: mescolatela bene aggiungendo anche l’aglio, il sale e il pepe nero macinato e continuate a mescolare fino a quando non avrete ottenuto un composto molto liscio. 

 

Distribuitelo sull’intero strato di zucchine, poi schiacciate bene la ricotta e aggiungete anche le foglie di rucola.

 

Adesso tagliate i carciofi sott’olio eliminando l’olio in eccesso, poi utilizzate lo stesso procedimento con i pomodori secchi e i funghetti.

 

Sistema i carciofi, i pomodori e i funghetti tagliati alternandoli sugli strati della rucola, infine coprite con un altro strato di peperoni e un ultimo strato di melanzane.

Naturalmente potrete anche decidere di cambiare l’ordine degli strati in base ai vostri gusti, ma ricordate che è bene che le melanzane, più doppie, siano disposte alla base. Ricoprite tutte le verdure con la pellicola che fuoriesce e poi aggiungete un peso, come ad esempio i barattoli dei pelati per poter comprimere meglio le verdure in modo tale che si appiattiscano.

 

Lasciate in frigorifero il vostro stampo per tutta la notte e al momento di servire aprite la pellicola e sformate con delicatezza la terrina sul piatto di portata. 

Togliete la pellicola e tagliate lo sformato di verdure fredde che saranno diventate sufficientemente compatte.
Foto Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>