Rotolo di coniglio in gelatina

di Vito Verna 1

Ecco come preparare un gustoso rotolo di coniglio avvolto nella gelatina.

IL CONIGLIO

Polpettone di coniglio con dadolata di avocado

Coniglio al limone

Coniglio alla menta e olive

INGREDIENTI

– un coniglio disossato

– un bicchiere di vino bianco secco

– una carota

– un gambo di sedano

– alcuni chiodi di garofano

– una foglia di alloro

– 2/3 spicchi d’aglio

– un mazzetto di rosmarino

– un mazzetto di salvia

– mezzo bicchiere di olio EVO

– una fetta molto spessa di lardo

– un dado per gelatina

– un limone

– sale

– pepe

– Pulisci, lava accuratamente e asciuga il coniglio

– Stendilo sul piano da lavoro e aprilo, così da ricavarne una tasca che poi farcirai

– Pulisci, lava, sbuccia e taglia, non troppo finemente, la carota ed il sedano

– Unisci il rametto di rosmarino spezzettato e regola di sale e pepe

– Farcisci il coniglio con il ripieno appena preparato e chiudilo con l’aiuto di abbondante spago alimentare

– Versa l’olio in una capiente casseruola antiaderente dai bordi alti e accendi il fuoco

– Aggiungi 2 – 3 spicchi d’aglio in camicia ed il coniglio farcito

– Lascia rosolare su ogni lato sino a che la carne non avrà assunto un gradevole colorito dorato

– Unisci l’alloro, i fiori di garofano, la salvia ed il lardo tagliato a dadini abbastanza grossi

– Sfuma con il vino bianco secco, abbassa il fuoco al minimo, copri il tegame con un coperchio e prosegui la cottura per circa 60 minuti controllando che il coniglio non secchi eccessivamente

– Prepara la gelatina, seguendo le indicazioni contenute nella confezione insieme alla quale l’avrai acquistata

– Taglia il coniglio a fettine spesse circa 2 centimetri

– Adagia la carne sul piatto da portata, irrorala con il succo di un limone e coprila con la gelatina, ponendo attenzione a che ogni fetta sia ben coperta

– Lascia infine raffreddare il coniglio in frigorifero, per circa 6 ore, e servi accompagnando il piatto con cicoria fresca.

Commenti (1)

  1. grazie x le ricettte yvonne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>