Ricetta maiale in agrodolce

di Cristina Baruffi Commenta

Il maiale in agrodolce è un secondo piatto particolarmente gustoso perché la carne viene accompagnata a una salsa composta da aceto e zucchero in egual misura.

Il maiale in agrodolce è un secondo piatto particolarmente gustoso perché la carne viene accompagnata a una salsa composta da aceto e zucchero in egual misura.
Nella cultura occidentale questa salsa viene aggiunta durante la cottura nel wok con frutta e verdura, come peperoni, cipolle, ananas e pere. In passato abbiamo preparato insieme a voi le cipolline in agrodolce, ma siamo certi che apprezzerete moltissimo questa ricetta dal carattere internazionale.


– 600 g di polpa di maiale magra
– 1/2 bicchiere di aceto di vino bianco
– 3 cucchiai di zucchero
– 2 cucchiai di ketchup
– 2 cucchiai di salsa di soia
– 2 cucchiai di salsa worcester
– 3 fette di ananas in scatola
– Sale
– Pepe
– Olio d’oliva
– Farina
– 1 cipolla
– 2 cucchiai di mandorle tostate pelate

Tagliare la polpa di maiale a cubetti e farla rosolare in una padella antiaderente con 3 cucchiai di olio Evo.
Nel frattempo preparate la salsa agrodolce facendo sciogliere lo zucchero nell’aceto e mettendo questo composto sul fuoco fino a raggiungere l’ebollizione. Dopodiché abbassare la fiamma e incorporare il ketchup, la salsa di soia, la salsa worcester e un bicchiere di acqua dove è stato sciolto precedentemente un po’ di farina.
Riprendiamo la cottura della carne e uniamo la fettine di ananas, la cipolla, sale e pepe per qualche minuto.
Impiattare aggiungendo la salsa agrodolce e le mandorle tostate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>