Ricetta filetto di maiale alle mele

di Cristina Baruffi Commenta

La ricetta del maiale alle mele è una ricetta originaria della Val d'Aosta particolarmente apprezzata anche nel resto d'Italia per il suo gusto aromatico.

La ricetta del filetto di maiale alle mele è una ricetta originaria della Val d’Aosta particolarmente apprezzata anche nel resto d’Italia per il suo gusto aromatico.
I mesi scorsi abbiamo visto altre ricette che avevano come ingrediente principale la carne di maiale come l’arrosto di maiale al latte, il filetto di maiale alle olive e lo stinco di maiale al forno, anche se siamo certi della bontà di questo secondo piatto di carne in salsa agrodolce.


– 1 filetto di maiale
– 3 spicchi d’aglio
– mezzo bicchiere di vino bianco
olio extra vergine d’oliva
– 30 g di burro
– 1 rametto di rosmarino
– 3 mele
– 1 cucchiaino di cannella
– farina
– sale e pepe

Mettere in una padella antiaderente un cucchiaio di olio extravergine di oliva con l’aglio e il rametto di rosmarino.
Nel frattempo infarinare il filetto di maiale, quindi aggiungere la carne al soffritto e procedere nella cottura da entrambi i lati.
Salare e pepare, poi sfumare con il vino bianco e continuare la cottura a fuoco dolcissimo per circa 20 minuti.
Dopo questa fase preliminare togliete il filetto dalla padella e avvolgetelo con la carta di alluminio per farlo riposare.
Per ingannare l’attesa ponete in una padella una noce di burro con gli spicchi di mela, lo zucchero, la cannella e un po’ di sale per creare una salsa caramellata. Tagliare il filetto di maiale a fettine sottili aggiungendo questa buonissima salsa di mele profumata alla cannella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>