Pollo al miele ed all’aceto balsamico per San Valentino

di Vito Verna 1

Come preparare un gustoso secondo piatto per la festa di San Valentino.

A San Valentino, festa di tutti gli innamorati fra pochi giorni coinvolgerà moltissimi di noi, si è soliti preparare piatti che siano decisamente particolari, che stuzzichino non solo l’appetito ma ogni senso, che si possano mangiare esclusivamente in due e che non richiedano un’eccessiva preparazione così da conservare tempo ed energie per il proprio caro.

A tal proposito, giacché noi di Ode al Vino abbiamo ricette per ogni occasione, questo pollo al miele ed all’aceto balsamico, agrodolce quanto mai, risulta essere perfetto: in pochi minuti ed ancor meno passaggi avrete infatti ottenuto uno sfizioso e leggero piatto.

SAN VALENTINO

Biscotti di San Valentino

Torta di San Valentino

Mousse di cioccolato e peperoncino

INGREDIENTI

– un petto di pollo intero

– 2 cucchiai di miele

– mezzo bicchiere di panna fresca

– burro

– 3 cucchiai di aceto balsamico

– vino bianco

– sale e pepe

– Per prima cosa bisognerà perfettamente preparare il pollo. Per farlo lo si pulirà, lo si priverà del grasso, dei nervi, delle cartilagini, di ogni imperfezione e si ridurrà a cubetti di circa 1 centimetro di lato

– A questo punto, in una padella antiaderente abbastanza capiente, si farà sciogliere una buona noce di burro al quale si aggiungeranno i cubetti di pollo grossolanamente e sbrigativamente infarinati

– Si farà rosolare accuratamente il pollo per alcuni minuti e, dunque, si sfumerà con poco vino bianco prima di abbassare il fuoco continuando la cottura

– Non appena la salsa sarà ben tirata ed il pollo quasi giunto a cottura vi si verserà sopra la panna, l’aceto ed il miele provvedendo a far amalgamare gli ingredienti a far ulteriormente ridurre la salsa che porremo sul piatto da portata prima di adagiarvi il nostro pollo ormai cotto.

Commenti (1)

  1. L’ho preparato…… ho fatto una brutta figura galattica…. la notte di san valentino al cesso non sul letto ahahahahahah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>