Pizza rustica patate e pesto

di Vito Verna Commenta

Ecco come preparare una perfetta pizza rustica con patate e pesto.

Pizza rustica patate e pesto

La pasta per la pizza, oltre che per le pizze ed i calzoni, potrebbe venir tranquillamente usata per preparare degli ottimi piatti rustici.

In questo caso, in particolare, abbiamo voluto provare a realizzare una pizza rustica ripiena di patate, pesto, stracchino e noci.

I RUSTICI

►  Torta salata ricotta e broccoli

► Torta salata di cipolle bianche

► Torta rustica con patate e pancetta

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 30 CENTIMETRI

– 500 gr di farina

– 250 ml di acqua

– 1 uovo

– 12 gr di lievito di birra

– 1/2 cucchiaio di sale

– 250 gr di stracchino

– 500 gr di patate

– 180 gr di pesto genovese

– 20 gr di gherigli di noce

– sale

– olio

TEMPI DI PREPARAZIONE

– Tempo di preparazione: 30 min

– Tempo di cottura: 30 min

– Tempo totale: 1 ora 10 min + 2 ore di lievitazione

– Versa in una capiente terrina la farina, precedentemente setacciata finemente, insieme al lievito di birra ed all’acqua, calda ma non bollente

– Comincia ad impastare il tutto e, non appena farina ed acqua cominceranno ad amalgamarsi, aggiungi anche un pizzico di sale ed un uovo

– Versa l’impasto sulla spianatoia e, con vigore, lavoralo sino ad ottenere un panetto, il più possibile morbido ed omogeneo, che farai a questo punto lievitare per circa 120 minuti

– Nell’attesa cuoci le patate in abbondante acqua bollente e, una volta intiepidite, sbucciale e tagliale a fette molto spesse

– Trascorso il necessario tempo di lievitazioni lavora la pasta in modo da ottenerne due differenti strati dello spessore di circa 3 millimetri

– Stendi il primo di questi strati all’interno di uno stampo per torte, precedentemente oliato, e coprilo con le patate

– Regola di sale e, dunque, completa la preparazione coprendo le patate con lo stracchino, il pesto alla genovese, e le noci

– Chiudi il tutto con il secondo strato di pasta di pizza e, infine, cuoci la pizza rustica così ottenuta, in forno preriscaldato a 200 gradi centigradi, per circa 30 minuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>