Pizza margherita napoletana

di Alba D'Alberto Commenta

pizza-margherita

Inevitabilmente, la pizza margherita è uno dei piatti preferiti dagli italiani. Senza dubbio, inoltre, l’Italia è la Nazione in cui si fa meglio al mondo. Se poi, quella che viene proposta è la ricetta napoletana (Napoli è la città per eccellenza della pizza), il ‘gioco’ è fatto.

Ingredienti

Bastano pochi e semplici ingredienti per prepararla:

– 1 kg di farina;

– 30 grammi di sale;

– 15 grammi di lievito di birra;

– Pomodori pelati quanto basta;

– Fiordilatte quanto basta;

– Basilico quanto basta;

– Olio extravergine d’oliva quanto basta;

Preparazione

Una volta acquisiti tutti gli ingredienti si può procedere con la preparazione della pizza margherita napoletana.

 

 

Sciogliete il lievito di birra in poca acqua calda.

Formate una fontana con la farina e, al centro, versate il lievito sciolto e il sale. Preparate l’impasto per la pizza molto lentamente: l’acqua va aggiunta poco alla volta. Per 1 kg di farina calcolate ½ litro d’acqua. Lavorate la pasta a lungo (almeno 20 minuti) senza aggiungere olio o altri grassi, e fatela lievitare per almeno 2 ore coperta da un panno umido, al riparo delle correnti.

Trascorso questo tempo, separate l’impasto in panetti di circa 200 g l’uno: ogni panetto sarà una pizza.

Procedete ora a stendere la pasta, rigorosamente senza l’aiuto del matterello. I bordi devono infatti essere più alti: praticate una pressione al centro con la mano e rigirate la pasta in moto circolatorio in modo da ottenere questo risultato.

A questo punto potete condire la pizza con pomodori pelati schiacciati, fiordilatte tagliato a listarelle e qualche foglia di basilico. Terminate con un filo d’olio a crudo e infornate a 200°C in forno ventilato per 20-25 minuti.

In conclusione, c’è da dire che la vera pizza napoletana richiederebbe un forno a legna: nelle cucine casalinghe italiane è possibile cercare di ottenere un buon risultato alzando il forno al massimo e riscaldandolo molto prima di infornare.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>