Petto di pollo ai funghi

di Alessandro Bombardieri Commenta

Oggi andiamo a vedere come si cucinano i petti di polli ai funghi...

Essendo questo il periodo dell’anno dei funghi non potevamo non proporvi un po’ di ricette basate su questo ottimo alimento…

Recentemente abbiamo visto come preparare le tagliatelle ai porcini, le frittelle di funghi e i fusilli alle mandorle e funghi.

Oggi andiamo a vedere come si cucinano i petti di polli ai funghi, che sarebbero da preparare preferibilmente con gli champignon, abbinando poi del latte…

4 petti di pollo
2 etti di funghi champignon
1 dado
mezzo etto di burro
1 bicchiere di latte
1 cucchiaio di farina
prezzemolo
olio
sale
pepe

Per prima cosa dobbiamo far rosolare i funghi nell’olio, insieme al dado che gli conferirà ancora maggiore sapore.

Una volta cotti, togliamo i funghi, e nello stesso sughetto andiamo a rosolare i petti di pollo, che così assorbiranno già il gusto degli champignon, oltre che quello del dado.

Nel frattempo dobbiamo preparare una classica besciamella, usando il latte, il burro e la farina.

Infine quando tutto è pronto, serviamo le fettine con i funghi accompagnandoli con la besciamella spruzzando un po’ di prezzemolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>