Pasticcio autunnale con funghi, zucca e castagne

di Fabiana Commenta

Il tortino autunnale con zucca, castagne e funghi con ingredienti di stagione

L’inverno è alle porte, ma siamo ancora in pieno autunno astronomico: prepariamo allora un bel pasticcio autunnale con ingredienti di stagione. Si tratta in pratica di un torta salata di pasta sfoglia con ripieno di castagne, zucca e funghi.

INGREDIENTI PER 2 TORTINI

  1. 1 confezione pasta sfoglia surgelata
  2. 2 cucchiai di purea di castagne
  3. Un po’ di castagne cotte e giù pulite
  4. 150 gr. Di zucca
  5. Una noce di burro
  6. I uovo
  7. 400 gr. Di funghi misti
  8. Timo
  9. Sale, pepe nero
  10. 2 spicchi d’aglio

 

 TORTA SALATA CON ZUCCHINE

TORTA SALATA PROSCIUTTO E CARCIOFI

TORTINO DI ZUCCA E BACCALA’

 

PREPARAZIONE

Prendete la pasta sfoglia pronta e ritagliate due dischi, cercando di ottenere il maggior diametro possibile da ciascun foglio di pasta sfoglia.

Prendete due dischi e spalmatevi sopra la purea di castagne evitando però i bordi, poi ricopriteli con gli altri dischi.

Prendete l’uovo e dopo averlo sbattuto leggermente con una forchetta spennellatelo per chiudere i bordi. Create un bordo di circa un centimetro con la pasta avanzata e fatelo aderire al tortino spennellandolo con l’uovo.

Ora mettete i tortini preparati in frigorifero e occupatevi del ripieno.

Prendete la zucca e tagliatela a pezzetti, poi lasciatela soffriggere per circa due minuti con un cucchiaio di olio e aggiungete 3 cucchiai di acqua lasciandola cuocere fino a quando non si sarà del tutto ammorbidita.

Intanto friggete i funghi e le castagne (cotte e sbucciate) in una padella con del burro e due cucchiai d’olio. Aggiungete il sale, il pepe, il timo e l’aglio schiacciato.

Mescolate gli ingredienti e poi disponetene prendete metà del composto disponendolo ciascuno sui due tortini badando bene di non versare anche il liquido di cottura.

Spennellate con il resto dell’uovo la pasta rimasta e lasciate cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa 25 minuti. 

La pasta in superficie dovrà apparire dorata e croccante. Finite di cuocere i funghi rimati e poi disponeteli ancor più croccanti sui tortini appena sfornati.

 

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>