Manzo alla Guinness con patate e carote

di Fabiana Commenta

Il più classico dei piatti della tradizione culinaria irlandese con la birra Guinness

Il manzo alla birra è un piatto tipico della tradizione irlandese, un secondo di carne e verdure innaffiate alla Guinness, la classica birra scusa irlandese celebrata in tutto il mondo.

Il manzo alla birra è un piatto molto aromatizzato che si basa su una lunga cottura e che insaporisce la carne grazie soprattutto all’inconfondibile sapore della birra scura. 

INGREDIENTI per 6 persone

  1. 600 gr. Carne di manzo per il brasato
  2. 2 cipolle
  3. 500 gr di patate
  4. 4 carote
  5. 30 gr Di burro
  6. 20 gr. Di lardo
  7. 1 bicchiere di brodo di carne
  8. 1 bicchiere di Guinness
  9. Sale e pepe

PREPARAZIONE

La preparazione del manzo alla birra non è difficoltosa, ma è la cottura a richiedere parecchio tempo, oltre due ore. 

Vediamo i passi da seguire per la preparazione.

Pulite e lavate le carote, poi tagliatene un paio a rondelle e altre due a bastoncini sottili anche se in ogni caso potrete fare a seconda dei vostri gusti.

Lavate e pelate anche le patate, tagliatele a pezzi anche irregolari e poi immergetele all’interno di una ciotola con acqua fredda per evitare che si anneriscano.

Ora passate alla cipolle: sbucciatele e tagliatele ad anelli. Prendete una casseruola in terracotta e mettere le cipolle all’interno lasciandole rosolare con il burro e il lardo. 

Quando le cipolle saranno insaporite aggiungete anche la carne di manzo lasciandola rosolare per qualche minuto su ciascun lato.

Bagnate la carne con la Guinness e poi lasciatela evaporare a metà, quindi aggiungete il brodo di carne. 

Portate il tutto ad ebollizione, poi abbassate la fiamma e lasciate cuocere per oltre due ore controllando la cottura. 

Dopo circa un’ora e mezza dovrete aggiungere le patate e le carote che avrete precedentemente preparato.

Aggiungete il sale e il pepe, poi tagliate il vostro brasato di manzo, tagliandolo in fette individuali e con le verdure. Irrorate ciascun piatto con il fondo di cottura e servite ben caldo.

 

Foto Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>