Frittata ai tre sapori con mortadella, mozzarella e fagiolini

di Vito Verna Commenta

Ecco come preparare una gustosa frittata al sapor di mortadella, mozzarella e fagiolini.

Uno dei più classici piatti della tradizione culinaria italiana, come molti certamente sapranno, è la frittata che, realizzata con ingredienti semplici e genuini, si prepara in pochissimo tempo soddisfacendo l’appetito dei più esigenti commensali.

Oltre all’inconfondibile sapore ed alla decisa consistenza calorica, non bisognerebbe poi dimenticarsi di un altro dei grandi vantaggi della frittata, ovverosia quello di essere incredibilmente versatile.

Una volta che si siano appresi i fondamentali, infatti, sarà possibile realizzare ogni sorta di frittata grazie agli ingredienti a noi più graditi quali, ed è il caso oggi alla nostra attenzione, mortadella, mozzarella e fagiolini

LA FRITTATA

Frittata di carciofi alla romana

Frittata di zucchine

Frittata di patate

INGREDIENTI

– 5 uova

– 70g. di mortadella a cubetti

– 70g. di fagiolini

– 80g. di mozzarella

– formaggio grana

– 6 foglie di basilico

– olio

– burro

– sale

– pepe

– prezzemolo per decorare

– Si comincerà pulendo, lavando e cuocendo, in abbondante acqua salata, i fagiolini che, naturalmente, dovranno essere freschi

– Una volta che siano quasi pronti si scoleranno e ci continuerà la cottura, in padella, con poco burro e con i dadini di mortadella

– Il tutto dovrà rosolare per pochi minuti, abbastanza affinché fagiolini e mortadella diventino croccanti ma non eccessivamente cotti

– A questo punto, seguendo le indicazioni da noi fornitevi nel nostro articolo intitolato “Ricetta frittata”, si preparerà la classica frittata aggiungendovi, prima di versare il nostro composto a base di uova in padella, mortadella, mozzarella, precedentemente ridotta a piccoli cubetti, e fagiolini

– Soffriggere delicatamente il nostro impasto per pochi minuti, rigirandolo a metà cottura, e dunque servendo la nostra frittata con un spolverata di prezzemolo fresco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>