Coniglio in umido con patate al vapore

di Alessandro Bombardieri Commenta

Vediamo come si prepara il coniglio in umido con patate al vapore, una variante del coniglio al forno con patate...

Esistono moltissimi modi per preparare il coniglio, come abbiamo visto in passato è possibile fare il coniglio all’ischitana, al forno con patate secondo la ricetta classica, o con besciamella alle nocciole

Oggi però vediamo come si prepara il coniglio in umido con patate al vapore, una variante del coniglio al forno con patate, che usa ingredienti un po’ diversi pur rimanendo simile…

6 etti di cosce di coniglio a pezzi
1 etto di sedano
8 etti di patate
1 bicchiere di vino bianco
mezzo limone
2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
sale
pepe
2 dadi classici

Per prima cosa prepariamo il brodo, con 1 litro d’acqua nel quale facciamo sciogliere i due dadi. Dunque facciamo rosolare il coniglio in padella con l’olio per circa 2 minuti, dopo di che mettiamo sale e pepe.

Uniamo dunque nella padella il sedano tagliato a pezzi, ed il vino, che lasceremo evaporare, continuando a tenere mescolato.

Quindi bagniamo con il brodo e lasciamo cuocere circa 40 minuti.

Sbucciamo e tagliamo le patate abbastanza grosse, che faremo cuocere al vapore per mezz’ora, usando il brodo rimanente.

Infine dobbiamo insaporire e profumare il coniglio con il succo e la buccia grattugiata del limone.

Il consiglio è quello di servire su un piatto da portata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>