Coniglio arrosto in salsa peverada

di Vito Verna Commenta

Ecco come preparare la classica peverada con la quale insaporire la carne di coniglio.

IL CONIGLIO

Polpettone di coniglio con dadolata di avocado

Coniglio al limone

Coniglio alla menta e olive

INGREDIENTI

– un coniglio disossato e ridotto a pezzi

– 2 limoni

– aceto di vino bianco

– erbe aromatiche

– spezie

– 2 spicchi d’aglio

– brodo di carne

– olio EVO

– sale

– pepe

– Prepara una marinata mescolando, ad abbondante acqua tiepida, alcuni cucchiai di aceto di vino bianco e una manciata di erbe aromatiche a piacere

– Pulisci il coniglio del grasso in eccesso o, comunque, delle imperfezioni che dovesse presentare, sciacqualo velocemente in acqua fresca e ponilo in ammollo nella marinata per almeno 30 minuti

– Versa alcuni cucchiai di olio in una capiente casseruola antiaderente e lascia che si scaldi

– Aggiungi gli spicchi d’aglio in camicia e un rametto di rosmarino

– Scola il coniglio della marinata in eccesso, sciacqualo molto velocemente e versalo nella casseruola

– Lascialo insaporirsi e dorarsi, a fiamma molto vivace, per circa 5 minuti o sino a che l’acqua residua non sarà completamente evaporata

– Regola di sale, bagna con poco brodo di carne e trasferisci in forno, preriscaldato a 200 gradi centigradi, per circa 60 minuti

– Versa 4 cucchiai di olio extravergine di oliva in un piccolo pentolino

– Unisci il fegato del coniglio, accuratamente tritato, e una manciata di pepe nero in grani che, in parte, triterai grossolanamente

– Rosola per pochi minuti e sfuma con il succo di entrambi i limoni

– Lascia adeguatamente insaporire il tutto e, una volta che si sarà formata una cremina densa e piuttosto omogenea versala sopra il coniglio

– Prosegui la cottura per circa 5 minuti, continuamente rivoltando il coniglio, e dunque servi in tavola disponendo i tranci in salsa peverada sul fondo di un piatto da portata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>