Come si preparano gli involtini di verza

di Alba D'Alberto Commenta

Gli involtini, in generale, non sono un piatto difficile da preparare ma per la variante con la verza bisogna riconoscere alla ricetta una difficoltà media e un tempo di preparazione e cottura non proprio veloce. Servono almeno 90 minuti.

Se avete a disposizione il tempo di una partita di calcio e tutti gli ingredienti per fare degli involtini di verza, allora il gioco è fatto perché a prescindere dalla difficoltà della realizzazione e dal tempo di preparazione, si tratta comunque di un piatto molto economico.

Si può servire come antipasto ma anche come un secondo piatto ricco di sapore, ideale per la stagione fredda. Le foglie di verza devono rimanere croccanti e avvolgere un ripieno fatto a base di risotto di salsiccia e cuore di versa. Il ripieno è comunque sottoposto alla legge ferrea della fantasia.

Ingredienti per 6 persone

  • 280 gr di riso vialone nano
  • 1 costa di sedano
  • 30 gr di burro
  • 80 gr di parmigiano reggiano
  • 350 gr di salsiccia
  • 1 cipolla
  • 150 gr di cavoli verza e 12 foglie grandi
  • pepe
  • 1 carota
  • olio extravergine di oliva
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 200 ml di vino bianco

Preparazione degli involtini di verza

Portate ad ebollizione l’acqua in una pentola capiente, salatela e poi bolliteci dentro le 12 foglie più grosse e dure di verza fino ad ammorbidirle. Basteranno due o tre minuti. A questo punto scolatele e lasciatele asciugare.

A parte prendete i cuori di verza, sminuzzateli e sgranate la salsiccia. In una padella fate sciogliere il burro nell’olio, aggiungete un trito di carota, cipolla e sedano e poi a fuoto basso versate il riso e fatelo tostare per 3 o 4 minuti. Sfumate il tutto con il vino bianco e poi aggiungete la salsiccia sbriciolata. Lasciate che si rosoli per bene e poi unite anche il brodo vegetale e la verza tagliate finemente.

Cuocete il riso al dente aggiungendo un po’ per volta il brodo. Poi spegnete il fuoco, aggiungete parmigiano e pepe e lasciate che tutto si amalgami. Riprendete le foglie grandi e riempitele di risotto avendo cura di chiudere bene gli involtini.

Ponete tutti gli involtini in una pirofila, aggiungete olio e brodo vegetale fino a coprire gli involtini. Cospargete di formaggio e burro fuso e infornata per 15 minuti a 200 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>