Coda di rospo allo zafferano con peperoncini dolci

di Vito Verna Commenta

Come cucinare la coda di rospo con salsa allo zafferano e peperoncini dolci.

Tra i molti modi in cui si possono cucinare i peperoni, essendo questo un tipico ortaggio, figurano sicuramente le preparazioni atte a far divenire la pietanza in questione un delizioso contorno.

Nel caso in cui, poi, la varietà prescelta sia il peperoncino dolce, che ben si presta ad accompagnare piatti di pesce o, comunque, molto delicati, e la portata principale consista in una gustosa e quanto mai raffinata coda di rospo, il risultato non può che essere eccezionale.

RICETTE CON I PEPERONI

► Peperoni arrostiti con acciughe

► Involtini di peperoni con caprino

► Peperoni al forno con capperi

► Peperonata

INGREDIENTI

– 1,5 chilogrammi di coda di rospo

– 6 peperoncini verdi dolci

– olio EVO

– 300 millilitri di panna

– 1 bustina di zafferano

– sale e pepe

– Inizialmente si dovranno lavare e tagliare a striscioline i peperoncini, previa rimozione dei semini

– Si taglierà, poi, a fettine sottili la coda di rospo e, insieme ai peperoncini, si farà rosolare in padella con poco olio

– A questo punto si lascerà cuocere il tutto e, quindi, si porrà sul piatto da portata

– Nella stessa padella, dunque, si verserà la panna con lo zafferano e, dopo pochi minuti, con questa salsa si irrorerà la coda di rospo e si servirà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>