Chelo Kabab – Kubideh di Cuochi e Fiamme

di Alba D'Alberto Commenta

Chi al giorno d’oggi non conosce il kabab? Questa ricetta è una variante proposta durante la trasmissione Cuochi e Fiamme che a differenza di altre trasmissioni a tema gastronomico, presenta spunti e ricette accessibili a tutti. Certi di non esagerare nelle presentazioni, ecco di seguito ingredienti e preparazione proposti dallo chef di giornata.

Ingredienti per la carne

  • 1,4 kg CARNE TRITA (ABBASTANZA GRASSA PER FARE IN MODO CHE LE POLPETTE NON SI ASCIUGHINO TROPPO)
  • 1 CIPOLLA
  • 4 BUSTINE DI ZAFFERANO
  • 2 CUCCHIAIO DI YOGURT BIANCO INTERO
  • 1 UOVO
  • BURRO
  • SALE

Ingredienti per il riso

  • 1 PACCO DI RISO BASMATI
  • 3/4 PATATE
  • 4 BUSTINE DI ZAFFERANO
  • 1 DADO
  • BURRO
  • OLIO

Preparazione 

Per prima cosa tritare finemente la cipolla, così da averla pronta per assemblarla nella carne e sbucciate le patate e tagliatele a rondelle di medio spessore (ne troppo sottili ne troppo spesse) e mettetele in una ciotola immerse nell’acqua. In un ciotolone mettete la carne, la cipolla tritata, le bustine di zafferano, l’uovo intero e lo yougurt. Mescolate per bene fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungete il sale e assaggiate il tutto a crudo fino a che non vi soddisfa di sale. Prendete una teglia da forno e ricopritela di carta forno….Create con la carne delle polpette un po’ allungate di media misura e adagiatele una vicino all’altra sulla teglia. Per prima cosa ungete, non troppo il fondo della padella antiaderente con l’olio e sbriciolateci sopra mezzo dado e due bustine di zafferano e con la mano spargete bene il tutto sul fondo. Successivamente adagiate le patate una vicino all’altra come per creare un letto preciso, non sovrapponetele. Coprite, il coperchio di stracci e riempite un bicchiere di acqua tiepida con le restanti bustine di zafferano e mettere in un angolo padella e coperchio.Fate bollire il riso in acqua salata per circa otto minuti, scolatelo e adagiatelo nella padella sopra le patate schiacciandolo un po’ con un cucchiaio, buttateci sopra tre/quattro cubetti di burro e rovesciate qua e la il bicchiere di acqua con lo zafferano, senza muovere ne mescolare nulla chiudete tutto con il coperchio ricoperto di stracci e mettete sul fuoco. Mettete la carne nel forno nello stesso momento in cui mettete la padella ricoperta di stracci sul fuoco. Da questo momento in poi i tempi di cottura carne-riso saranno gli stessi. Per evitare di bruciare il Tadik (letto di patate),seguite esattamente questo procedimento: 5/7 MINUTI FUOCO ALTO, 20 MINUTI FUOCO BASSO, ULTIMI 5/7 MINUTI ANCORA FUOCO ALTO.Dopo circa 35/40 minuti sia il riso che il kubideh dovrebbero essere pronti!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>