Carciofi ripieni con animelle e piselli

di Alba D'Alberto Commenta

Fave, piselli e carciofi in agrodolce

Ecco come si preparano i carciofi ripieni con animelle e piselli:

Ingredienti

  • 12 carciofi di media grandezza;
  • limone;
  • sale;
  • prezzemolo;
  • olio;
  • burro;
  • cipolla;
  • 100 grammi di animelle di vitello cotte nel burro;
  • 300 grammi di piselli;
  • pastella (acqua, farina, olio, vino bianco);

Preparazione

Una volta acquisiti tutti gli ingredienti si può procedere con la preparazione dei carciofi ripieni con animelle e piselli.

Togliete ai carciofi le foglie esterne più dure e mozzate il gambo vicino all’attaccatura delle foglie, in modo che i carciofi possano reggersu riitti. Mozzate la cima e con un coltellino togliete un pò di foglie dall’interno che terrete poi da parte. Stropicciate poi i carciofi con un pò di succo di limone.

Cuocete le animelle al burro e tritatele. Sbucciate i piselli e lessateli. Mettete poi i carciofi preparati in una casseruola in cui possano stare ritti e in un solo strato, conditeli con sale e prezzemolo trito, e nel fondo del recipiente aggiungete un pò d’olio e di burro e un paio di cucchiaiate d’acqua.

Coprite e lasciate cuocere per circa un quarto d’ora, in maniera tale che i carciofi subiscano una prima cottura, la quale si effettua col vapore che si sprigiona nella casseruola chiusa.

Intanto, tritate mezza cipolla e un ciuffo di prezzemolo e metteteli a rosolare in una padellina con un pezzo di burro. Appena la cipolla sarà leggermente imbiondita aggiungete le animelle.

Lasciate insaporire le animelle nel soffritto e da ultimo aggiungete le foglioline tenere tolte nel mezzo dei carciofi e i piselli. Fate insaporire tutto ciò su fuoco debolissimo, verificate il condimento, aggiungendo un pò di sale se sarà necessario e poi togliete dal fuoco tanto i carciofi come il soffritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>