Baguette ripiene per antipasto, per contorno o per secondo

di Alba D'Alberto Commenta

La baguette farcita è una specie di panino con tutto, come quelli che si ordinano dagli ambulanti. Solo che è un po’ più complicata da preparare, perché il pane va svuotato della mollica prima di passare al riempimento. Detto ciò si può passare rapidamente alla ricetta che non è di stagione ma può essere sottoposta a tantissime variazioni. 

La baguette è sottile, croccante e buonissima, soprattutto quando è calda. Se poi la si riuscisse a farcire, sarebbe il top. Il principio è lo stesso delle bruschette con la salsa di pomodoro: devono restare croccanti fuori e morbide al centro. In questa ricetta la differenza è nel ripieno che va a sostituire la mollica. Vi proponiamo la versione con la melanzana che non è una verdura di stagione, ma potete provare con qualsiasi ripieno. Sono soluzioni ideali per i pic-nic o per gli spuntini nei posti in cui è meglio non spargere il ripieno in ogni dove. 

Ingredienti

  • 1 baguette
  • 1/2 mozzarella
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 melanzana
  • sale
  • aglio
  • pomodorini
  • pepe
  • peperoncino

Procedimento

Per prima cosa dedicatevi al ripieno, quindi mettete a soffriggere la melanzana tagliata a dadini in una padella con aglio, olio e peperoncino. Dopo alcuni minuti potete aggiungere qualche pomodoro tagliato a pezzettini oppure dei pelati sempre tagliati a pezzetti e completare la cottura. Il ripieno deve poi essere tolto dal fuoco e fatto raffreddare. Nel frattempo tagliate la mozzarella a dadini e aggiungetela alle melanzane, mescolando fino a che i pezzetti più piccoli siano diventati filanti. 

Tagliate la baguette a metà e con l’aiuto di un coltello togliate tutta la mollica senza incidere la crosta a senza bucare il fondo. Ci vuole un po’ di pazienza ma l’operazione è abbastanza semplice. Quindi sostituite la mollica con il ripieno che avete preparato. Passate la baguette ripiena nel forno caldo, appena 3-5 minuti fino a che la mozzarella non si è sciolta. Poi potete tagliare la baguette a rondelle per antipasto oppure servirla in tavola così, per la gioia di grandi e piccini. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>