Agnello in spezzatino con patate lesse

di Vito Verna 1

Ecco come preparare il classico spezzatino d'agnello con contorno di patate.

Agnello in spezzatino con patate lesse

Un classico secondo piatto che, in nessunissimo caso, dovrebbe mancare dal menu di Pasqua, è quello dello spezzatino d’agnello che, in questa nostra ricetta, viene riveduto e corretto così da essere di più facile e di più leggera preparazione.

L’AGNELLO

Costolette di agnello

Agnello saporito

Agnello in salsa di tartufo

INGREDIENTI

– 1000 grammi di agnello

– 1000 grammi di patate

– 100 grammi di burro

– 2 cucchiaini di dado granulare vegetale

– una cipolla

– uno spicchio d’aglio

– farina tipo 00

– un rametto di rosmarino

– sale

– pepe

– Pulisci accuratamente l’agnello e, non appena ne avrai ricavato la parte più magra, taglialo a cubetti, abbastanza spessi, di circa 3 centimetri di lato

– Pulisci la cipolla e l’aglio, sbucciandoli accuratamente, e tritali, con l’aiuto di un coltello o di una mezzaluna, non troppo o eccessivamente finemente

– Versa cipolla ed aglio in una capiente casseruola antiaderente dai bordi alti insieme a 50 grammi di burro e ad un cucchiaio di olio extravergine di oliva

– Accendi il fuoco e, a fiamma moderatissima, lascia che il burro si sciolga e che cipolla ed aglio si dorino leggerissimamente

– Unisci anche lo spezzatino d’agnello, alza la fiamma e mescola continuamente così che la carne si colori adeguatamente su ogni lato

– Aggiungi il rametto di rosmarino, ancora intero, e regola di sale e pepe

– Pulisci, davvero molto accuratamente, le patate e, senza sbucciarle, tagliale a rondelle e deponile sopra la carne

– Abbassa dunque la fiamma, regola di dado granulare vegetale e copri tutti gli ingredienti con abbondante acqua bollente

– Porta infine a cottura l’agnello e, prima di servirlo in tavola, adagia lo spezzatino su un letto di patate, che in precedenza avrai deposto sul piatto da portata, e irrora con il fondo di cottura che, nel frattempo, avrai fatto addensare con un cucchiaio di farina tipo 00 ed i restanti 50 grammi di burro.

Commenti (1)

  1. Posso stampare le vostre ricette?.
    Le ho caricati tutti sul mio PC su “Personale”, ma sono tanti e non li supporta. Come posso stampare se la Nwslitter non prevede l’icona della stampante?.
    GRAZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>