Supplì al telefono con riso integrale

di Anna Maria Cantarella Commenta

Il classico “supplì al telefono“, quello della migliore tradizione dello street food italiano, è una ricetta classica che ogni tanto vale la pena di fare a casa. La versione che vi proponiamo  dei supplì al telefono con riso integrale contiene un semplice ripieno, abbastanza leggero, di mozzarella e pomodoro ma la vera novità è che il riso utilizzato è un riso integrale, che rende il gusto del supplì un pizzico più originale.

Ingredienti:

  • 125 grammi di Mozzarella
  • 100 grammi di Riso integrale a chicco medio
  • 2 foglie di Basilico fresco
  • Pomodori
  • cucchiai da tavola di Pangrattato
  • cucchiai da tavola di Olio di oliva
  • pizzichi di Sale
  • 2 uova
  • 100 gr di farina
  • 150 gr di pangrattato

Preparazione:

  1. Lessare in acqua bollente salata il riso integrale per 30-35 minuti
  2. Scolatelo e lasciatelo freddare in una ciotola grande.
  3. Incidere la buccia dei pomodori a croce e scottare per un minuto in acqua bollente.
  4. Lasciare freddare poi spellarli, privarli dei semi e ricavate dei cubetti regolari.
  5. Condirli bene con olio, sale e poi aggiungere i pomodori al riso insieme al parmigiano e due foglie di basilico fresco.
  6. Con il riso freddo preparate delle polpette allungate, nascondendo all’interno 1 cubetto di mozzarella. Adesso potete panare il supplì passandoli prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e per ultimo nel pangrattato.
  7. Friggo in abbondante olio, fino a che non diventino di un bel colore ambrato. Tiro via dalla padella e li lascio asciugare dall’olio su un foglio di carta assorbente per qualche istante. Vanno mangiati caldi.

Altre ricette che vi piaceranno:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>