Pasta al pesto di pomodori secchi

di AnnaMaria Commenta

La pasta al pesto di pomodori secchi è piatto tanto semplice quanto gustoso. Si prepara in pochissimi minuti con l’aiuto di un buon robot da cucina che possa darvi una mano a preparare in pochi secondi un pesto di pomodori secchi. Tutto quello che dovrete fare poi è solo cuocere la pasta e poi condirla – ma solo se vi piace – con un po’ di stracciatella ben scolata del suo latticino. Se vi è già venuta fame, questa è la ricetta perfetta per voi.

Ingredienti:

  • 350 gr maccheroni
  • 120 gr pomodori secchi sott’olio
  • uno scalogno
  • 80 ml olio evo
  • un rametto di prezzemolo
  • 2 acciughe sott’olio
  • 200 gr stracciatella
  • sale fino q.b.
  • sale grosso q.b.

Preparazione:

  1. Portate a bollore l’acqua della pasta con il sale grosso.
  2. Lavate e sgrondate il prezzeomlo, sbucciate lo scalogno e scolate i pomodori secchi dall’olio e poi tagliateli grossolanamente.
  3. Trasferite i pomodori nel boccale del robot da cucina insieme allo scalogno, al prezzemolo e alle acciughe e tritate fino ad ottenere un pesto.
  4. Aggiungete l’olio evo a filo continuando ad amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea. Regolate di sale.
  5. Tuffate la pasta nell’acqua bollente, portate a cottura per il tempo indicato sulla confezione.
  6. Scolate bene la stracciatella dal suo latticino.
  7. Scolate la pasta e mescolatela al condimento preparato. Suddividete nei piatti individuali completando con un cucchiaio di stracciatella.

Altre ricette con i pomodori secchi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>