Mezzemaniche e scorfano per un primo profumato

di Alba D'Alberto Commenta

Il pesce impreziosisce i primi piatti estivi. Questa soluzione di Sale&Pepe è ideale per andare oltre la solita pasta. Ecco per esempio un’alternativa profumata ai paccheri al pomodoro con frisella sbriciolata

Lo scorfano è un pesce versatile che si presta alla perfezione nella preparazione di sughi e salse. Se poi si unisce alle mezzemaniche in grado di assorbire e raccogliere a dovere il suo al loro interno, allora il gioco è fatto. Ecco ingredienti e preparazione così come indicati da Sale&Pepe. 

Mezzemaniche e scorfano   Sale Pepe

Ingredienti

  • 60 grammi pecorino
  • q.b. sale
  • 320 grammi pasta di semola (di grano duro)
  • 1 rametto rosmarino
  • 30 grammi pistacchio sgusciato
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiaio cappero sott’aceto
  • q.b. olio di oliva extravergine
  • 1 bustina zafferano
  • q.b. pepe
  • 300 grammi scorfano
  • 200 grammi pomodoro datterino

Preparazione

In questo caso la preparazione del piatto si divide in due momenti. Prima di preparare il sughetto per il condimento della pasta, bisogna dedicarsi alla cialda croccante da portare in tavola con due operazioni: 

  1. Per la ricetta delle mezzemaniche e scorfano inizia tritando i pistacchi assieme con un cucchiaio di capperi tritati; mescolali con il pecorino e dividi la miscela ottenuta in 4 mini porzioni.
  2. Versa la prima porzione al centro di una padella antiaderente, fatta scaldare precedentemente, e lascia fondere il formaggio prima di toglierlo dal fuoco. Dopo circa un minuto solleva il croccante con l’aiuto di una spatola e modellalo attorno al corpo di un matterello in modo da incurvarlo. Prepara allo stesso modo altre tre cialde, che serviranno a servire le mezzemaniche allo scorfano.

Poi si passa al resto e le indicazioni sono di seguito. Taglia il pesce a pezzetti. Incidi i pomodorini con un coltellino. Trita l’aglio, i capperi rimasti ed il rosmarino. Prepara un soffritto con il trito e 3 cucchiai d’olio; unisci i pomodorini ed il pesce, qualche cucchiaio d’acqua, sale e pepe. Lascia cuocere lo scorfano a fuoco vivace per 5 minuti circa. Cuoci le mezzemaniche allo scorfano in abbondante acqua bollente aggiungendo lo zafferano nell’acqua di cottura; scolale al dente, ripassale in padella con il ragù, aggiungi un filo d’olio a crudo e servi assieme al croccante ai pistacchi e capperi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>